Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 maggio 2021 - Aggiornato alle 05:00
Live
  • 00:02 | Basket, playoff Serie A: Brindisi annienta Trieste 85-64 in gara 1
  • 00:01 | Basket, playoff Serie A: la Virtus stende Treviso 92-71 in gara 1
  • 20:41 | Basket, Serie A: Daye regala a Venezia gara 1, Sassari ko 92-91
  • 19:56 | Basket, Serie A: l'Olimpia Milano schianta Trento 88-62 in gara 1
  • 19:37 | Palù (Aifa): "Sì al richiamo Pfizer e Moderna a 42 giorni"
  • 19:36 | Giro d’Italia, sesta tappa e nuova Maglia Rosa
  • 19:08 | Israele-Gaza, venti di guerra
  • 18:17 | Un film sui primi giorni del coronavirus (negli USA)
  • 18:09 | “Knives Out 2”, si preannuncia un cast stellare
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 201 morti
  • 17:58 | Il museo dedicato a Bob Dylan aprirà nel 2022
  • 17:37 | Due date live per Giordana Angi a fine 2021
  • 17:00 | Buon compleanno al principe Filippo di Svezia
  • 16:24 | J-Ax racconta l'esperienza con il Covid nel brano "Voglio la mamma"
  • 15:55 | Matteo Berrettini perde e saluta gli Internazionali d’Italia
  • 15:50 | Lorella Boccia ospita Alessandra Amoroso nel suo "Venus Club"
  • 15:13 | "N O R D", il disco d'esordio di ALFA spiegato canzone per canzone
  • 15:12 | Supplì al telefono senza carne, forse anche più buoni
  • 15:05 | Uovo in camicia: ricetta e guida per cucinarlo
  • 14:47 | Eurispes 2021, Fara: ragioniamo su 'ricostituzione' post-pandemia
Inter, tutti i nomi più caldi per il prossimo mercato Rodrigo De Paul, 26 anni, centrocampista argentino dell'Udinese - - Credit: Fotografo01 _ IPA _ Fotogramma
CALCIO 14 aprile 2021

Inter, tutti i nomi più caldi per il prossimo mercato

di Giovanni Teolis

Per il centrocampo si continua a parlare di De Paul, in attacco invece spunta Kean

Mentre l’Inter di Antonio Conte veleggia in campionato, e in attesa di capire quale sarà il futuro societario una volta che il presidente Steven Zhang farà ritorno in Italia, la società nerazzurra comincia a pensare a come rinforzare la rosa in vista della prossima stagione.

Operazioni mirate appositamente, con un occhio al bilancio, per rendere la squadra ancora più competitiva, soprattutto in chiave Champions League dove proseguire il cammino ben oltre la fase a gironi.


In difesa i nomi più caldi sono quelli di Maksimovic, il cui contratto con il Napoli è in scadenza a giugno, e di Emerson Palmieri del Chelsea, insoddisfatto del suo impiego nel club inglese e desideroso di tornare in Serie A. Sul primo c’è forte la concorrenza del Milan, mentre sul secondo la lotta è da tempo con la Juventus. Piace molto anche un altro giocatore serbo, Milenkovic della Fiorentina, ma per il centrale viola potrebbe essere necessario un forte esborso economico visto anche la forte concorrenza dall’Inghilterra (United su tutti). 


A centrocampo il profilo che piace, per duttilità tattica ed esperienza acquisita in questi anni, è quello di Rodrigo De Paul dell’Udinese. Da tempo l’argentino è sul taccuino della dirigenza nerazzurra, ma questa potrebbe davvero essere la volta buona per il suo trasferimento a Milano, anche se il centrocampista ha sempre più ammiratori anche all’estero (Real Madrid e Psg).


Per l’attacco invece piace Moise Kean dell’Everton ora al Psg: sull’azzurro c’è forte il pressing della Juve  che lo rivorrebbe con sé, ma Giuseppe Marotta è pronto a entrare personalmente nella trattativa per invertire i rapporti di forza. La trattativa è tutt'altro che semplice anche perché lo stesso giocatore ha sempre fatto capire di voler comunque privilegiare la possibilità di restare a Parigi. Sempre per il reparto avanzato l’Inter si dice poi che sia pronta a sedersi al tavolo delle trattative con l’Atalanta per uno tra Muriel e Malinovsky e che non abbia mai smesso di guardare con interesse all’evoluzione del caso Dybala alla Juventus.

 

I più visti

Leggi tutto su Sport