Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 giugno 2021 - Aggiornato alle 03:00
Live
  • 22:05 | Basket, ad Amburgo l’Italia stende anche la Repubblica Ceca 83-71
  • 21:05 | Ewan McGregor e il film sulla scalata dell’Everest
  • 20:38 | Matteo Berrettini è in finale sull’erba del Queen’s
  • 19:09 | Covid: quanti sono i morti, regione per regione
  • 19:03 | MotoGP 2021, Germania: Rossi 'vede nero' per la gara e il 2022
  • 19:02 | Chi vuole, potrà avere la seconda dose di AstraZeneca
  • 17:30 | In Italia 1.197 nuovi positivi su 250mila tamponi. 28 i morti
  • 17:24 | Covid, come ottenere il Green pass sull’app Immuni
  • 17:01 | Iran, il nuovo presidente è l'ultraconservatore Raisi
  • 15:59 | MotoGP 2021, Germania: Zarco centra la pole position al Sachsenring
  • 15:45 | La nuova fondazione di Kate Middleton
  • 15:27 | Il Museo Etnografico di Sassari diventa un atelier
  • 14:13 | Edoardo e Sophie di Wessex festeggiano 22 anni di matrimonio
  • 13:15 | Litosfera: com'è fatta la Terra
  • 12:15 | Filetto di salmone al forno con patate
  • 12:15 | Estate 2021: le soluzioni preferite dagli italiani
  • 12:07 | Ibrahimovic operato al ginocchio
  • 11:56 | Mancini pensa a un po’ di turnover per il Galles
  • 11:45 | Chi è Florin Vitan, tiktoker che sogna di fare l'attore
  • 11:45 | Tabella tempi di cottura sottovuoto bassa temperatura
Europei, 3-0 alla Turchia: esordio brillante dell’Italia - Credit: Matthias Balk / IPA / Fotogramma
EURO 2020 11 giugno 2021

Europei, 3-0 alla Turchia: esordio brillante dell’Italia

di Gianluca Cedolin

All’Olimpico gol e bel gioco degli Azzurri di Mancini

L’Italia ha esordito alla grande a Euro2020 contro la Turchia, vincendo 3-0 al termine di una partita giocata bene, condotta dall’inizio alla fine senza rischi e con tante occasioni create.

Decisivi, nella ripresa, l’autogol di Demiral (propiziato da Berardi) e le reti di Immobile e Insigne. Nella sua storia, l’Italia non aveva mai segnato tre gol in una singola partita degli Europei, ma la Nazionale di Mancini ha confermato di essere una squadra capace di esprimere un bel gioco, convinta dei suoi mezzi e anche matura nel non perdere la pazienza.

 

Il primo tempo infatti gli Azzurri hanno creato alcune situazioni pericolose, senza riuscire a concretizzarle, prima con Insigne, poi con dei tiri da fuori. Infine, sul finire della prima frazione, un cross di Spinazzola deviato con il braccio (largo) da un difensore della Turchia ha scatenato le proteste italiane, senza che l’arbitro o il var intervenissero.

 

Nella ripresa, la squadra di Mancini ha schiacciato ulteriormente sull’acceleratore, sbloccando il risultato al 53esimo con l’autorete di Demiral, costretto a mandare in porta il cross dalla destra di Berardi per impedire a Immobile di segnare. Il centravanti della Lazio ha trovato il gol poco dopo, al 66esimo, con un preciso tap-in su conclusione di Spinazzola. Su una palla persa della Turchia, al 79esimo Insigne ha chiuso i conti, ispirato da Immobile. Ottimo esordio dell’Italia quindi, che conquista i primi tre punti e si porta momentaneamente in testa al gruppo A. Prossima sfida il 16 alle 21 contro la Svizzera, sempre a Roma.

I più visti

Leggi tutto su Sport