Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 settembre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 20:55 | SBK, Chaz Davies si ritirerà a fine 2021: “Pronto a voltare pagina”
  • 18:30 | Le foto di Robert Doisneau esposte a Rovigo
  • 16:38 | Rincaro bollette, le mosse del governo per ridurre l’impatto
  • 15:00 | Draghi: il governo non aumenterà le tasse, momento per dare non prendere
  • 14:30 | Vaccini, perché le prime dosi sono aumentate nell’ultima settimana
  • 14:29 | A Tokyo una libreria dedicata allo scrittore Haruki Murakami
  • 14:26 | Come sarà il clima nelle città italiane alla fine di questo secolo
  • 12:45 | Ad Art Basel 2021 artisti e opere di alto livello
  • 11:48 | Gli Usa hanno autorizzato la terza dose per gli over 65
  • 11:45 | Il Milan vince e riaggancia l’Inter
  • 11:40 | La prima vittoria in campionato per la Juventus
  • 10:12 | 7 cose da fare e da vedere a Ivrea
  • 09:40 | Nuova power unit per Leclerc, partirà ultimo in Russia
  • 06:30 | Elezioni federali in Germania: le cose da sapere
  • 06:05 | Il green pass in parlamento e le altre notizie sulle prime pagine
  • 06:01 | Basket, Scola a Varese non sarà solo il nuovo amministratore delegato
  • 03:23 | Green pass obbligatorio sul luogo di lavoro: le cose da sapere
  • 19:50 | MotoGP 2021, Zarco operato al braccio destro: ci sarà ad Austin
  • 19:25 | SBK 2021, programma e orari del GP di Spagna a Jerez
  • 19:00 | Covid, 3.970 nuovi casi con l'1,4% di positività
italvolley-maschile-venezuela - Credit: Fivb media
tokyo 2020 1 agosto 2021

L’Italvolley maschile batte il Venezuela e passa ai quarti

di Franco Porto

Gli azzurri di Blengini sfideranno una tra Brasile, Usa o Argentina

Grazie al successo per 3-0 (25-22, 25-15, 25-17) contro il Venezuela, la nazionale di pallavolo maschile ha concluso al secondo posto la pool A della fase preliminare del torneo olimpico con 4 vittorie e 11 punti alle spalle della Polonia capolista grazie ai 4 successi, ma 13 punti.

Nei quarti di finale in programma martedì 3 agosto ora gli azzurri affronteranno la seconda o la terza della pool B, a seconda di cosa decreterà il sorteggio: di sicuro l’avversaria sarà il Brasile oppure la vincente di Usa-Argentina, l’ultima gara del girone B in programma. 

 

Il CT Bengini ha concesso un turno di riposo a Giannelli, Zaytsev e Anzani schierando quindi la diagonale Sbertoli-Vettori, i soliti martelli Juantorena e Michieletto, al centro Galassi e Piano con Colaci libero.

 

Primo set più equilibrato di quello che ci si potesse aspettare con gli azzurri in grado di scrollarsi di dosso gli avversari solo nel finale quando sul 22 pari hanno piazzato l’allungo decisivo valso il 25-22 e dunque l’1-0.

 

Nel secondo Juantorena e compagni hanno sempre controllato la situazione gestendo vantaggi variabili tra il +4 (5-1) e il +9 (18-9, 20-11). In sostanza i ragazzi di Blengini non sono mai stati in difficoltà chiudendo sul 25-15 nonostante qualche sbavatura di troppo al servizio nel parziale.

 

Terzo set con Lavia in sestetto (già subentrato a Michieletto nel corso della seconda e prima frazione) e ancora Italia ben concentrata sull’obiettivo conclusivo. Alla fine gli azzurri si impongono 25-17 e chiudono la pratica. Ora la testa è già ai quarti di finale, in attesa del sorteggio.

I più visti

Leggi tutto su Sport