Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 12 agosto 2020 - Aggiornato alle 05:00
Live
  • 23:16 | Basket, positivo al Covid un tesserato della Virtus Bologna
  • 21:59 | TikTok, anche Twitter interessata all'acquisizione?
  • 21:06 | Modelli di pergotenda per terrazzo
  • 19:00 | Meghan Markle e la Royal Family
  • 17:25 | Virginia Raggi ha annunciato di volersi ricandidare
  • 17:19 | Trovati due positivi al Covid-19 nel Valencia
  • 17:10 | Agnello al mirto
  • 17:00 | Il vaccino russo contro il Covid-19
  • 17:00 | Chris Pratt e Katherine Schwarzenegger sono diventati genitori
  • 16:53 | Coronavirus, rinviate le gare di Celtic e Aberdeen in Scozia
  • 16:46 | Coronavirus, test rapidi in aeroporti e valichi di frontiera
  • 16:30 | Su WhatsApp si potranno collegare 4 dispositivi allo stesso account
  • 16:26 | Hong Kong, perché l'arresto di Jimmy Lai fa paura
  • 16:11 | MotoGP: la stagione 2020 terminerà con il GP del Portogallo a Portimao
  • 15:30 | Coronavirus: il punto sulla pandemia
  • 15:00 | Buon compleanno Ines de la Fressange
  • 14:47 | Roberto Donadoni esonerato dallo Shenzhen, risolto il contratto
  • 14:40 | Con Lukaku, Barella e Godin super, Conte può sorridere
  • 14:38 | Juve, timori per l’addio di Ronaldo
  • 14:30 | Perché il governo del Libano si è dimesso
Il Borussia Dortmund non venderà Sancho per meno di 130 milioni Jadon Sancho in azione nella gara di Champions contro l'Inter - Credit: LM/Fabrizio Carabelli / IPA / Fotogramma
CALCIO 12 luglio 2020

Il Borussia Dortmund non venderà Sancho per meno di 130 milioni

di Giovanni Teolis

Il giovane attaccante inglese fa gola a tutte le grandi d’Europa: ora ci prova lo United

Jadon Sancho è uno dei giocatori più promettenti del panorama internazionale: uno dalla giocata appariscente, ma anche già estremamente efficace.

L’esterno inglese, classe 2000, da tre stagioni gioca con la maglia del Borussia Dortmund e con la maglia giallonera ha già toccato numeri importanti se si considera la sua giovanissima età: in 99 presenze ha messo già a segno 34 gol, e solo nell’ultima stagione ha raggiunto quota 17 assist risultando uno dei cinque migliori suggeritori dell’intero continente (nella speciale classifica ci sono al momento anche Messi, Müller, De Bruyne e Gomez).

Richiesta monstre

Neanche a dirlo Sancho è uno dei giocatori che più fanno gola alle big d’Europa. Tutte, nessuna esclusa: Real, Psg, Barcellona...Mai come in questo caso per strapparlo alla società tedesca sarà necessario però fare una vera e propria follia, dal momento che il Borussia ha fissato a 130 milioni la cifra minima per sedersi ad ascoltare un’eventuale offerta.


Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, al giocatore sarebbe interessato soprattutto il Manchester United, pronto a mettere mano al portafoglio. Per Sancho sarebbe tra l'altro un ritorno nella città inglese, dal momento che ha militato nelle giovanili del Manchester City prima di essere ceduto, senza mai avere esordito in prima squadra, al Borussia ancora minorenne per “soli” otto milioni di euro. Sancho, nato a Londra da genitori di Trinidad e Tobago, ha iniziato la sua scalata calcistica partendo dalle giovanili di un'altra squadra inglese, il Watford.


LEGGI ANCHE: Il nuovo record di Leo Messi 

Leggi tutto su Sport