TimGate
header.weather.state

Oggi 24 maggio 2022 - Aggiornato alle 11:54

 /    /    /  juve arrivo vlahovic cosa cambia attacco morata
L’arrivo di Vlahovic rivoluziona l’attacco della Juventus

Dusan Vlahovic, classe 2000, 17 gol finora in questa Serie A- Credit: Lisa Guglielmi / IPA / Fotogramma

CALCIOMERCATO26 gennaio 2022

L’arrivo di Vlahovic rivoluziona l’attacco della Juventus

di Gianluca Cedolin

Morata potrebbe partire subito e il rinnovo di Dybala resta in bilico

Proprio nel momento in cui non sembrava ormai possibile, la Juventus si prepara a piazzare il gran colpo di calciomercato: Dusan Vlahovic, attaccante serbo classe 2000, miglior marcatore di questa Serie A (insieme a Immobile) sta per arrivare a Torino, per una cifra vicina ai 70 milioni di euro.

>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

L’arrivo di Vlahovic, oltre a ridare slancio ed entusiasmo a una squadra raramente brillante, che nell’ultima partita contro il Milan non ha mai calciato in porta, riscrive completamente le gerarchie dell’attacco bianconero. Per Alvaro Morata, in prestito alla Juventus fino alla fine della stagione, potrebbe riaprirsi la strada verso Barcellona. All’inizio del mercato, infatti, il centravanti spagnolo era stato richiesto da Xavi, ma l’affare non si era concluso per la mancanza di un sostituto per Allegri. Ora, con l’arrivo di Vlahovic, Morata potrebbe lasciare subito, o altrimenti restare fino a giugno per poi salutare di nuovo Torino.

L’altra questione riguarda quella di Dybala. Secondo Sportmediaset, i bianconeri hanno a disposizione un budget per tenere solo due top player in rosa, a livello di ingaggio. Con de Ligt che guadagna oltre 8 milioni l’anno, e Vlahovic che dovrebbe prenderne 7, difficilmente i bianconeri potranno offrire a Dybala i 10 milioni che pretende, e allo stesso tempo la Joya non vuole accettare un’offerta al ribasso. Con il contratto in scadenza a giugno, il rischio di un addio a zero dev’essere ancora scongiurato.