TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 17:45

 /    /    /  Juve, ritorno di fiamma per Kostic
Juve, ritorno di fiamma per Kostic

Filip Kostic, classe 1992, ha vinto l'ultima Europa League con l'Eintracht Francoforte- Credit: Frank Hoermann / SVEN SIMON / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

CALCIOMERCATO04 agosto 2022

Juve, ritorno di fiamma per Kostic

di Gianluca Cedolin

Bisogna superare la concorrenza del West Ham

In attesa che un'eventuale uscita di Arthur (direzione Valencia) sblocchi l'arrivo di Paredes, la Juventus lavora anche su altri obiettivi: uno di questi, secondo l'apertura di oggi della Gazzetta dello Sport, è Filip Kostic.

 

Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Esterno offensivo serbo di 29 anni dell'Eintracht Francoforte, in scadenza nel 2023, era stato seguito anche a inizio mercato dalla Juventus, che poi si era concentrata su Angel Di Maria per quel reparto. Le condizioni non ancora perfette di Chiesa e il probabile passaggio al 4-3-3 però impongono l'arrivo di un'altra ala e Kostic viene ritenuto un ottimo profilo per qualità, esperienza e costi.

 

Il problema, però, è che sul giocatore c'è la concorrenza del West Ham, arrivato a offrire 15 milioni di euro più bonus. Kostic preferirebbe andare alla Juventus, ma l'Eintracht, forte della proposta degli Hammers, non ritiene sufficiente l'offerta bianconera da 8-10 milioni: bisogna arrivare almeno a 12 per provare a portare in Italia il compagno di nazionale di Vlahovic.

 

Nella scorsa stagione Kostic, che gioca principalmente a sinistra (è mancini) ha messo insieme in tutto 43 presenze, con 7 gol e 15 assist. È stato tra i protagonisti dell'Europa League vinta dall'Eintracht Francoforte (3 gol e 6 assist in 12 partite). Con la Serbia l'esterno 29enne conta 48 presenze e 3 gol.