Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 15:00
Live
  • 16:00 | A chi andrà il patrimonio del principe Filippo
  • 15:35 | Covid-19 seconda causa di morti dopo i tumori a marzo-aprile 2020
  • 15:32 | Chi è Luca Ravenna: età, fidanzata e carriera
  • 14:30 | Facebook: ecco le Live Audio Room per sfidare Clubhouse
  • 14:00 | Come vincere bici, monopattini e giardini idroponici con TIM Party
  • 14:00 | Le grandi mostre che riaprono il 26 aprile
  • 13:45 | “E dentro sono blu” è il nuovo singolo di Francesco Arpino, l’intervista
  • 13:44 | Covid, quali paesi hanno applicato il coprifuoco
  • 13:15 | Quali sono gli stili di arredo più amati
  • 12:48 | Deddy, inediti e testi del cantante di Amici 20
  • 12:38 | Coltivazione della soia e impatto ambientale, cosa dobbiamo sapere
  • 12:25 | Quali sono gli uccelli più rari?
  • 12:15 | La Cappella degli Scrovegni su Haltadefinizione
  • 12:14 | Setter irlandese: info e carattere di questa razza
  • 12:10 | Tutto su "Anna", la serie tv di Niccolò Ammaniti
  • 12:04 | 5 curiosità su Napoleone Bonaparte
  • 11:34 | Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas festeggiano la figlia
  • 11:29 | Usa, condannato l'agente che uccise George Floyd
  • 11:18 | Il Borussia Dortmund vuole André Silva
  • 11:15 | Barbabietola al forno per un contorno light
La Juventus contro lo Spezia nell’anticipo Cristiano Ronaldo, 36 anni, capocannoniere con 19 gol - Credit: Fotografo01 / IPA / Fotogramma
SERIE A 2 marzo 2021

La Juventus contro lo Spezia nell’anticipo

di Gianluca Cedolin

Pirlo sfida Italiano per non perdere il treno-scudetto

La sfida tra Juventus e Spezia, visto il quasi sicuro rinvio di Lazio-Torino, apre il turno infrasettimanale di campionato, questa sera (2 marzo) alle 20.45.

Andrea Pirlo sfida Vincenzo Italiano, due allenatori esordienti in Serie A, con obiettivi logicamente diversi: provare a restare attaccato alle due milanesi per il primo, conquistare altri punti salvezza e un’altra bella prova contro una grande il secondo. La Juve continua a essere alle prese con diversi infortuni: mancheranno, tra gli altri, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Arthur, Dybala e Morata.

 

Pirlo recupera Danilo, che riprende il posto nella difesa a 3 con De Ligt e Demiral. In mezzo al campo, il tecnico bianconero sembrava intenzionato a lanciare dal primo minuto il giovane Fagioli, ma quest’ultimo ha riportato alcuni problemi fisici, quindi ci saranno ancora Bentancur e Rabiot. Davanti Cristiano Ronaldo e Kulusevski.

 

Italiano, dopo la rimonta con il 2-2 finale contro il Parma, potrebbe fare un leggero turnover. In mezzo uno tra Estevez e Ricci dovrebbe riposare, sostituito da Leo Sena, mentre Agudelo potrebbe essere ancora schierato falso nueve, ma sono in rialzo le quotazioni per un ritorno di Nzola dal primo minuto (in tal caso, Agudelo giocherebbe esterno nel tridente).

 

Probabili formazioni Juventus-Spezia (il 2 marzo alle 20.45)

Juventus (3-5-2): Szczesny; Demiral, De Ligt, Danilo; Chiesa, Rabiot, Bentancur, McKennie, Alex Sandro; Kulusevski, Ronaldo. Allenatore: Pirlo.

Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Erlic, Bastoni; Estevez, Leo Sena, Maggiore; Gyasi, Nzola, Agudelo. Allenatore: Italiano.

I più visti

Leggi tutto su Sport