Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 02 agosto 2021 - Aggiornato alle 00:00
Live
  • 18:51 | Quante emozioni in Ungheria, alla fine vince Ocon
  • 18:15 | Basket, Olimpiadi: l’Italia sfiderà la Francia ai quarti
  • 18:00 | Covid, i dati dell'1 agosto: il tasso di positività è al 3,2%
  • 16:19 | Jacobs scrive la storia: medaglia d’oro nei 100 metri
  • 15:45 | Gianmarco Tamberi ha vinto la medaglia d’oro nel salto in alto
  • 13:23 | L’Italvolley maschile batte il Venezuela e passa ai quarti
  • 12:40 | Tennis, Alexander Zverev è medaglia d’oro
  • 11:08 | La bella vittoria del Napoli contro il Bayern (0-3)
  • 10:41 | Verso l’obbligo di green pass nei trasporti, da settembre
  • 10:21 | Nuoto, il bronzo nella 4x100 mista maschile
  • 08:53 | Riforma della giustizia, che cosa succede ora
  • 18:10 | L’Italvolley femminile cede alla Cina
  • 18:05 | Hamilton torna in pole position in Ungheria
  • 17:55 | Dal calcio al cinema: 10 motivi per guardare la tv con TIMVISION
  • 17:40 | G20 della Cultura al Colosseo, che cos'è la "Dichiarazione di Roma"
  • 15:30 | L'Italia è in fiamme da nord a Sud, roghi in tutto il Paese
  • 15:26 | Vaccino, la terza dose "a 12 mesi dalla seconda"
  • 15:13 | I possibili tamponi a prezzo calmierato
  • 13:08 | Basket, Olimpiadi: l’Italia piega la Nigeria 80-71 e centra i quarti
  • 10:09 | L’argento di Mauro Nespoli nel tiro con l’arco
I nomi sul taccuino della Lazio Julian Brandt, 25 anni, centrocampista offensivo del Borussia Dortmund - Credit: Ralf Ibing / IPA / Fotogramma
CALCIOMERCATO 21 giugno 2021

I nomi sul taccuino della Lazio

di Gianluca Cedolin

Da Brandt a Pezzella, i biancocelesti si muovono

I dirigenti della Lazio sono al lavoro per accontentare le richieste del nuovo allenatore, Maurizio Sarri, e mettergli a disposizione dei nuovi acquisti il prima possibile.

 

>> Scopri in anteprima come guardare il Calcio e lo Sport con le offerte TIMVISION

 

Sky Sport ha fatto un punto sui nomi che circolano nell’orbita biancoceleste: l’ultimo sarebbe quello di Julian Brandt, centrocampista offensivo del Borussia Dortmund.

Tedesco classe 1996, con i gialloneri ha messo insieme 11 gol e 15 assist in 87 presenze. Sa giocare sia da mezzala sia da esterno d’attacco, ma non costa poco, almeno 20 milioni.

 

In mezzo al campo piace molto Lucas Torreira, centrocampista uruguaiano dell’Arsenal coetaneo di Brandt. L’ex Sampdoria ha giocato l’ultima stagione all’Atletico Madrid in prestito e non sembra rientrare nei piani dei Gunners. Il suo nome viene periodicamente associato alle squadre italiane: che sia la volta buona per un suo ritorno in Serie A?

 

Per quanto riguarda la difesa invece, scrive Sky Sport, mentre Radu dovrebbe rinnovare, la Lazio guarda in casa Viola: German Pezzella, che compie 30 anni tra una settimana, non vuole rinnovare il contratto in scadenza nel 2022 contro la Fiorentina e gradirebbe il trasferimento nella Capitale. I biancocelesti ci stanno pensando, anche se il capitano Viola ha giocato negli ultimi anni quasi sempre in una difesa a 3, mentre Sarri gioca a 4.

I più visti

Leggi tutto su Sport