Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 22 ottobre 2020 - Aggiornato alle 09:02
Live
  • 06:00 | I titoli dei giornali di giovedì 22 ottobre
  • 23:03 | Champions, Fantastica Atalanta, 4-0 in Danimarca
  • 22:58 | Champions, il Bayern strapazza l'Atletico, ok City e Liverpool
  • 20:58 | Champions, flop Real, battuto in casa 3-2 dallo Shakhtar
  • 20:15 | TIM Super WiFi: fibra sicura e WiFi certificato
  • 19:50 | Pioli: 'Ci teniamo a cominciare bene l'Europa League
  • 19:48 | Juventus, Chiellini, nessuna lesione muscolare
  • 19:15 | Lady Gaga ha lanciato il face tattoo
  • 18:15 | "L'ultima volta" di Emis Killa, Jake La Furia e Massimo Pericolo
  • 18:08 | Un racconto fotografico per la regina Elisabetta
  • 18:00 | Covid-19, Italia: 15.199 nuovi contagi in 24 ore
  • 17:53 | Le Storie di LinkedIn disponibili anche in Italia
  • 17:24 | Twitter ha cambiato i retweet negli Usa in vista delle elezioni
  • 17:18 | Fonseca: 'Con lo Young Boys tanto turnover'
  • 17:18 | Sanremo 2021, pioggia di novità (e spunta il nome di Morgan)
  • 17:04 | Inter, Achraf Hakimi positivo al covid, salta il Borussia
  • 16:54 | Antigenico, molecolare, faringeo, salivare: le differenze fra i test
  • 16:50 | Tenere aperte le finestre aiuta davvero a disperdere il virus
  • 16:49 | La playlist di TIMMUSIC con le più grandi hit del millennio
  • 16:45 | L'inquinamento ha ucciso 500mila neonati in un anno
Le squadre tedesche non vogliono dare giocatori alla Nazionale
CALCIO 24 settembre 2020

Le squadre tedesche non vogliono dare giocatori alla Nazionale

Paura dei trasferimenti e del Covid

Roma, 24 set.
(askanews) - I club della Bundesliga non vogliono mandare i loro giocatori nelle rispettive nazionali in occasione degli impegni di Nations League o per amichevoli ad ottobre. Lo scrive la rivista Kicker, precisando che motivo di questa presa di posizione è l'aumento dei contagi del Covid-19, che sconsiglia gli spostamenti. La Germania il 10 ottobre deve giocare in Ucraina, zona considerata ad alto rischio. Il dg del 'National Mannschaft' Oliver Bierhoff ha preparato un piano che prevede la presenza a Kiev della squadra del ct Loew per il minimo indispensabile di 36 ore con nessun contatto con l'esterno. Il Bayern è in prima fila a questa 'protesta'. Alla nazionale dà Neuer, Kimmich, Goretzka, Sanè, Gnabry e Süle. Sulla stessa linea dei bavaresi c'è il Lipsia, mentre il ds del Borussia Dortmund Sebastian Kehl ha spiegato a Kicker che 'siamo al lavoro per trovare delle soluzioni, ma ci riserviamo il diritto di non mettere a disposizione i nostri giocatori'.

Leggi tutto su Sport