Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 23 ottobre 2020 - Aggiornato alle 09:37
Live
  • 09:05 | Regali ai testimoni, idee e consigli
  • 09:00 | “N. Hemisphere” è il nuovo EP di Garrett Kato, l’intervista
  • 09:00 | Sformato di zucchine al forno
  • 22:55 | Celtic-Milan 1-3, Krunic, Brahim e Hauge espugnano Glasgow
  • 20:56 | Napoli-Az Alkmaar 0-1, gli olandesi espugnano il San Paolo
  • 20:55 | Young Boys-Roma 1-2, Peres e Kumbulla ribaltano gli svizzeri
  • 20:08 | Amazon: stop alla vendita di prodotti in plastica monouso
  • 19:37 | Facebook Dating ora è disponibile anche in Italia
  • 19:29 | "Mentre nessuno guarda", il nuovo disco di Mecna è su TIMMUSIC
  • 19:09 | Giro d’Italia, Wilco Kelderman nuova maglia rosa
  • 18:57 | MotoGP, Teruel: Suzuki in cerca di conferme, Yamaha all’ultima chiamata
  • 18:32 | Fitness fai da te? Sì, ma con la playlist di TIMMUSIC
  • 18:00 | Miley Cyrus racconta di aver visto gli UFO
  • 17:54 | Paul McCartney, tutto sul nuovo album nato durante il lockdown
  • 17:30 | Harry e Meghan finalmente lanciano il sito Archewell
  • 16:30 | Covid-19, Italia: 15.199 nuovi contagi in 24 ore
  • 16:00 | Sondaggi Usa 2020: Biden ancora in vantaggio
  • 15:59 | Marcello Lippi ha deciso di non allenare più
  • 15:25 | Il Barcellona farà causa a un giornalista per razzismo
  • 15:09 | Mascherine e distanza riducono la carica virale di mille volte
Il Liverpool vince anche contro l'Arsenal - Credit: Paul Ellis / Ipa / Fotogramma
CAMPIONATO INGLESE 29 settembre 2020

Il Liverpool vince anche contro l'Arsenal

di Gianluca Cedolin

Gli uomini di Klopp hanno ricominciato la Premier con un 3 su 3

Dopo tre giornate di campionato, il Liverpool campione d'Inghilterra in carica si trova ancora a punteggio pieno, nonostante i due big match affrontati contro Chelsea e Arsenal: al 2-0 di Stamford Bridge ha fatto seguito la vittoria contro i Gunners per 3-1 nel monday night della Premier League.

Una partita quasi del tutto dai Reds contro gli uomini di Arteta, che pure avevano iniziato la stagione battendo proprio il Liverpool nel Community Shield e con due vittorie nelle prime due di campionato.

 

Salah e compagni hanno da subito imposto il loro ritmo e il loro calcio aggressivo e verticale e, nonostante il vantaggio di Lacazette, hanno continuato a macinare gioco, trovando prima il pareggio con Mane e poi il sorpasso con Robertson, servito dall'altro sinistro Alexander Arnold. Nella ripresa, dopo tante occasioni per i Reds, il neo-acquisto Diogo Jota ha chiuso la partita con il suo primo gol in maglia Liverpool.

 

Gli uomini di Klopp si trovano quindi in testa alla classifica, in coabitazione con i cugini dell'Everton, che con Ancelotti hanno vinto le prime tre partite di Premier come non accadeva da quasi trent'anni, e con lo straordinario Leicester di Rodgers e Vardy, corsaro domenica sul campo del Manchester City con un incredibile 5 a 2. Con l'inizio stentato delle due di Manchester, e il Chelsea che nonostante il mercato spettacolare fatica ancora a trovare la quadra, il Liverpool resta a tutti gli effetti la squadra da battere in Premier League.

Leggi tutto su Sport