Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 luglio 2021 - Aggiornato alle 06:00
Live
  • 21:44 | Basket, ecco il programma della Supercoppa italiana 2021
  • 19:48 | Covid, anche per l'Italia è iniziata la quarta ondata
  • 18:15 | Covid, i dati del 29 luglio: più di 6mila positivi in 24 ore
  • 17:59 | Economia, così cresce la fiducia del paese
  • 17:29 | Basket, Olimpiadi: l’Italia si qualifica ai quarti se...
  • 12:30 | Così Reddito di cittadinanza e di emergenza contrastano la povertà da Covid
  • 11:40 | La quarta ondata di Covid in Germania
  • 10:53 | Per Mattarella la vaccinazione è "un dovere civico e morale"
  • 10:34 | Roma, affare Shomurodov ormai in chiusura
  • 10:00 | In Francia andranno in Dad solo gli studenti non vaccinati
  • 09:35 | Volano i canottieri azzurri: un oro e un bronzo
  • 09:23 | Paltrinieri più forte di tutto: è argento negli 800 stile
  • 08:15 | L’Italvolley femminile passeggia sull’Argentina
  • 01:00 | Il monito di Mattarella sui vaccini e le altre notizie sulle prime pagine
  • 23:46 | Perché è importante il pre-vertice sui sistemi alimentari di Roma
  • 21:10 | MotoGP 2021, a Misano ci sarà il pubblico (solo col Green Pass)
  • 16:50 | L’Italvolley maschile ritrova il successo: Giappone ko
  • 16:40 | Pnrr, Franco: al Sud stimiamo andranno oltre 80 mld (oltre 40%)
  • 15:14 | Quarta medaglia per la scherma: Italia d'argento nella sciabola a squadre
  • 13:35 | Basket, Olimpiadi: l’Italia lotta ma perde 83-86 con l’Australia
Tutti pazzi per Locatelli: le squadre inglesi insidiano la Juve Manuel Locatelli
CALCIO 18 giugno 2021

Tutti pazzi per Locatelli: le squadre inglesi insidiano la Juve

di Giovanni Teolis

Il Sassuolo pronto a cedere il giocatore, ma cheide una cifra vicina ai 60 milioni

Manuel Locatelli è stato il grande protagonista della vittoria dell'Italia nella seconda vittoria dell’Italia agli Europei.

Una prestazione maiuscola non solo per la doppietta realizzata, ma per qualità e intensità di gioco. A sorridere di quanto fatto dal giocatore non sono solo Roberto Mancini e i tifosi azzurri, ma anche il Sassuolo che ha visto di colpo lievitare il prezzo del cartellino del suo gioiellino.


>> Scopri in anteprima come guardare il Calcio e lo Sport con le offerte TIMVISION


Non è un mistero la volontà di Locatelli di provare il salto in un grande club. La sua partenza dal Sassuolo sembra infatti cosa certa questa estate. Sebbene la Juventus da tempo sia sul giocatore su espressa indicazione di Massimiliano Allegri, e anche il giocatore abbia dato da tempo massima disponibilità, il Sassuolo non sembra intenzionato a fare sconti. La richiesta di partenza è di 60 milioni, esattamente il doppio di quanto - secondo alcune indiscrezioni di mercato - la Juve avrebbe fin qui offerto.


Il Sassuolo è convinto che si possa aprire un’asta per il suo giocatore. Sono tante infatti le squadre che in Premier League hanno Locatelli nella lista della spesa. Già un anno fa il Manchester City aveva preso informazioni su indicazione precisa di Pep Guardiola, ma nelle scorse settimane hanno preso approfondite informazioni sul giocatore il Chelsea, il Manchester United, ma soprattutto l’Arsenal. Una brutta notizia per la Juve, vista la grande disponibilità economica dei club inglesi.

I più visti

Leggi tutto su Sport