Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 maggio 2021 - Aggiornato alle 14:22
Live
  • 14:44 | "Inacustico D.O.C. & More", tutto sul nuovo album di Zucchero
  • 14:33 | Chi è Riccardo Foresi, l’intervista all’artista marchigiano
  • 14:16 | Che fine ha fatto Bill Goodson, coreografo ad Amici
  • 13:59 | I migliori condizionatori a basso consumo: quali scegliere
  • 13:54 | Come evitare di sprecare il cibo
  • 13:47 | 5 posti dove fare il brunch all'aperto a Milano
  • 13:41 | Film che fanno piangere adolescenziali
  • 13:31 | 10 idee per fare amicizia con i vicini di casa
  • 13:19 | La Juventus si gioca tutto contro l’Inter
  • 12:54 | Ok a 4.300 tifosi per la finale di Coppa Italia
  • 12:44 | Le nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 12:26 | “Urban Inspirations”, lo show tv di Frankie hi-nrg mc
  • 12:10 | Per la Giornata delle Api su TIMGAMES i clienti TIM giocano gratis a Bee Simulator
  • 11:15 | Brownie al caramello salato, nessuno potrà resistere
  • 11:04 | La mamma di Cristiano Ronaldo e il sogno Sporting
  • 11:00 | Le migliori poltrone relax da giardino
  • 10:38 | Mourinho pronto ad accogliere Buffon alla Roma
  • 10:33 | I colori delle regioni dal 17 maggio
  • 10:00 | Il museo dedicato a Bob Dylan aprirà nel 2022
  • 09:23 | Negli Usa via le mascherine per i vaccinati
Mandzukic devolve in beneficenza lo stipendio di marzo Mario Mandzukic - Credit: Jonathan Moscrop / IPA / Fotogramma
CALCIO 16 aprile 2021

Mandzukic devolve in beneficenza lo stipendio di marzo

di Giovanni Teolis

La cifra andrà a Fondazione Milan per progetti che aiutano giovani svantaggiati

Mario Mandzukic, fin qui appena cinque (brevi) presenze con la maglia del Milan, dopo non aver giocato neppure un minuto nel mese di marzo a causa di un infortunio, ha deciso di rinunciare al proprio stipendio e di devolverlo in beneficenza.

Mandzukic ha infatti chiesto al club rossonero che il suo compenso di circa 300mila euro venga devoluto a Fondazione Milan.


Il gesto ovviamente non è passato inosservato e infatti il presidente del club rossonero Paolo Scaroni lo ha voluto commentare con parole di elogio e riconoscenza: 

"È un gesto incredibile, che dimostra l'etica e la professionalità di Mario Mandzukic e il suo rispetto per il Milan. Il club avrà la possibilità di continuare a sostenere i progetti di Fondazione Milan che aiutano i giovani svantaggiati, dove lo sport funziona come strumento di inclusione sociale".

L’attaccante croato si è legato al Milan a gennaio con un accordo di sei mesi con un’opzione anche per la prossima stagione, ma gli infortuni muscolari e alla caviglia ne hanno limitato molto il suo impiego, tanto che l’ultima sua apparizione ora risale al 18 febbraio quando la squadra rossonera ha pareggiato 2-2 in Europa League contro la Stella Rossa.


Il calvario di Mandzukic dovrebbe comunque essere finito. La punta croata sembra essersi messa alle spalle tutte le noie fisiche e infatti il tecnico Stefano Pioli lo convocherà per la prossima sfida interna del Milan contro il Genoa. Probabile che per lui ci possa essere anche uno scampolo di partita a gara in corso.

 

I più visti

Leggi tutto su Sport