TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  Mertens tra Galatasaray e la cittadinanza onoraria di Napoli
Mertens tra Galatasaray e la cittadinanza onoraria di Napoli

- Credit: Fotogramma/IPA

calciomercato06 agosto 2022

Mertens tra Galatasaray e la cittadinanza onoraria di Napoli

di Franco Porto

Dopo il no alla Juventus, il belga è molto vicino a trasferirsi in Turchia

Dries Mertens è pronto a lasciare Napoli destinazione Turchia. L'attaccante belga, dopo il video in cui ha salutato la città in cui ormai si sente a casa (ha chiamato suo figlio Ciro) è vicinissimo al passaggio al Galatasaray, che ha messo sul piatto un contratto da 4 milioni di euro e una serie di benefit: autista privato, casa, 30 voli aerei per tornare a Napoli e rinnovo automatico in caso di qualificazione alla prossima Champions League.

 

Un'offerta quasi irrinunciabile per il belga che ha scartato l'opzione Juventus che pure si era interessata a lui. Se così fosse appuntamento al 28 agosto quando il Galatasaray incontrerà nel campionato turno il Trabzonspor, l'attuale squadra di Marek Hamsik indimenticato capitano del Napoli nel quale ha giocato anche Mertens.

 

>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Intanto, il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, si è detto d'accordo con il conferimento della cittadinanza onoraria a Mertens che per anni ha vestito la maglia azzurra del Napoli.

 

L'annuncio a margine del consiglio comunale. 'Ho avuto moltissime sollecitazioni sia dal consiglio comunale che da moltissimi cittadini – ha spiegato Manfredi – tutti colpiti dal legame di Mertens con la città, testimoniato anche dalla sua volontà di mantenere casa a Napoli. Noi avvieremo il processo per il conferimento della cittadinanza onoraria perché mi sembra non solo opportuno ma anche un riconoscimento a un nostro concittadino che ha dato tanto dal punto di vista sportivo e anche tanto alla città e mi auguro che continuerà a farlo'.