Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 febbraio 2021 - Aggiornato alle 07:30
Live
  • 23:21 | Cosa dice il rapporto della Cia sul caso Khashoggi
  • 21:14 | Zoom, sottotitoli live disponibili per tutti entro l’autunno
  • 19:47 | Cosa sappiamo dell'album di debutto di Madame
  • 19:00 | I prodotti TIM acquistabili con credito al consumo
  • 18:57 | "Live - Non è La D'Urso", cosa cambia in casa Mediaset
  • 18:27 | Lo Stato Sociale, Albi pubblica il suo disco "solista"
  • 17:55 | Gillian Anderson sarà Eleanor Roosevelt
  • 17:35 | L'Ue finanzierà lo sviluppo del vaccino ReiThera
  • 17:30 | Covid, in Italia altri 253 morti
  • 17:25 | Lavoro, ecco come è cambiato nell’anno del Covid
  • 17:22 | Covid, Rezza: "Si abbassa l'età media dei contagiati"
  • 17:12 | "Mona Lisa Smile", il film da non perdere su TIMVISION
  • 17:08 | Emma e Monica Guerritore all'Ariston per Achille Lauro
  • 17:00 | Tappi di sughero, come smaltirli correttamente
  • 16:52 | La playlist delle nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 16:43 | Le donne delle avanguardie russe in mostra a Milano
  • 16:30 | Il sorteggio degli ottavi di Europa League
  • 16:30 | Tessy del Lussemburgo diventerà mamma per la terza volta
  • 16:20 | Chi è Anthony Mackie
  • 16:09 | Che fine ha fatto Anbeta
Il Milan crolla contro una grande Atalanta (0-3) - Credit: LiveMedia/Fabrizio Carabelli / IPA / Fotogramma
SERIE A 23 gennaio 2021

Il Milan crolla contro una grande Atalanta (0-3)

di Gianluca Cedolin

I rossoneri, comunque, sono campioni d’inverno

Una straripante Atalanta ha demolito quella che, classifica alla mano, era stata la miglior squadra del girone d’andata, regalandosi l’ennesima notte magica e incrinando qualche certezza di un Milan fino a qui quasi perfetto.

I rossoneri, alla seconda sconfitta stagionale in campionato, si consolano con il titolo d’inverno, arrivato grazie al pareggio dell’Inter a Udine: se la sconfitta contro la Dea ridimensiona in parte lo status della squadra di Pioli, in pochi potevano prevedere un Milan in testa alla classifica alla fine del girone d’andata. Serve una reazione immediata, nel derby di Coppa Italia e soprattutto domenica contro il Bologna, ma i rossoneri hanno la forza per rimanere nel gruppo di testa.

 

La copertina della serata, comunque, se la prende tutta l’Atalanta. Una partita intensa, giocata benissimo a livello quantitativo e qualitativo, con i duelli vinti quasi in ogni zona del campo e un Ilicic in versione super. Al 26esimo Romero, autore di una grande prova anche in difesa su Ibrahimovic, ha segnato di testa su cross di Gosens, dagli sviluppi di un corner. Al 53esimo Ilicic ha battuto Donnarumma su un rigore da lui stesso guadagnato, e al 77esimo, con il Milan sbilanciato dagli ingressi di Rebic e Mandzukic (subito vicino al gol), Zapata ha trovato il tris. I bergamaschi sono a -7 dal Milan capolista: se giocano tutte le partite a questi livelli e con questo Ilicic, possono tranquillamente lottare per lo scudetto.

I più visti

Leggi tutto su Sport