Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 maggio 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 00:02 | Basket, playoff Serie A: Brindisi annienta Trieste 85-64 in gara 1
  • 00:01 | Basket, playoff Serie A: la Virtus stende Treviso 92-71 in gara 1
  • 20:41 | Basket, Serie A: Daye regala a Venezia gara 1, Sassari ko 92-91
  • 19:56 | Basket, Serie A: l'Olimpia Milano schianta Trento 88-62 in gara 1
  • 19:37 | Palù (Aifa): "Sì al richiamo Pfizer e Moderna a 42 giorni"
  • 19:36 | Giro d’Italia, sesta tappa e nuova Maglia Rosa
  • 19:08 | Israele-Gaza, venti di guerra
  • 18:17 | Un film sui primi giorni del coronavirus (negli USA)
  • 18:09 | “Knives Out 2”, si preannuncia un cast stellare
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 201 morti
  • 17:58 | Il museo dedicato a Bob Dylan aprirà nel 2022
  • 17:37 | Due date live per Giordana Angi a fine 2021
  • 17:00 | Buon compleanno al principe Filippo di Svezia
  • 16:24 | J-Ax racconta l'esperienza con il Covid nel brano "Voglio la mamma"
  • 15:55 | Matteo Berrettini perde e saluta gli Internazionali d’Italia
  • 15:50 | Lorella Boccia ospita Alessandra Amoroso nel suo "Venus Club"
  • 15:13 | "N O R D", il disco d'esordio di ALFA spiegato canzone per canzone
  • 15:12 | Supplì al telefono senza carne, forse anche più buoni
  • 15:05 | Uovo in camicia: ricetta e guida per cucinarlo
  • 14:47 | Eurispes 2021, Fara: ragioniamo su 'ricostituzione' post-pandemia
Il Milan torna a vincere: 2-0 al Benevento Theo Hernandez e Calhanoglu, entrambi a segno nella vittoria sul Benevento - Credit: Jonathan Moscrop / IPA / Fotogramma
SERIE A 1 maggio 2021

Il Milan torna a vincere: 2-0 al Benevento

di Gianluca Cedolin

Calhanoglu e Hernandez rilanciano i rossoneri

Il Milan ha ritrovato la vittoria dopo le due pesanti sconfitte contro Sassuolo e Lazio, portandosi momentaneamente al secondo posto, in attesa di Atalanta, Juventus e Napoli, e ritrovando gol, entusiasmo e un clean sheet che mancava da sette giornate.

Decisive le reti di Calhanoglu e Theo Hernandez, uno per tempo, mentre Ibra, rientrato dopo l’ennesima assenza, ha creato tanto ma ha mancato l’appuntamento con il gol. Il Benevento resta terzultimo e ora potrebbe essere staccato da Cagliari e Torino. La prossima giornata, sfida decisiva per entrambe le squadre: si giocano Benevento-Cagliari e Juventus-Milan, scontri diretti cruciali per la corsa salvezza e per quella alla prossima Champions League.

 

I rossoneri sono partiti subito bene, andando a segno al sesto minuto con Calhanoglu al termine di un’azione con ben venti passaggi consecutivi, chiusa dal turco su assist di Saelemaekers e bellissimo velo di Kessié. Entrambe le squadre hanno cercato di giocare a viso aperto, con il Benevento vicino al pareggio con Lapadula e il Milan che ha sprecato diverse ripartenze, con Leao, Ibrahimovic e Calhanoglu a inizio ripresa. Al 60esimo, sull’ennesima parata di Montipò su tiro di Ibra, Theo Hernandez ha trovato il tap-in vincente, che ha virtualmente chiuso la partita, al netto di qualche occasione da entrambe le parti nel finale. Un successo importante, che rilancia le ambizioni della squadra di Pioli, la cui corsa ai primi quattro posti resta tuttavia ancora in salita.

I più visti

Leggi tutto su Sport