TimGate
header.weather.state

Oggi 24 maggio 2022 - Aggiornato alle 10:30

 /    /    /  milan pellegri acquisto prestito torino
Il Milan riscatta Pellegri e lo presta al Torino

Pietro Pellegri, classe 2001, ha esordito in Serie A a 15 anni- Credit: Francesco Scaccianoce / IPA / Fotogramma

CALCIOMERCATO20 gennaio 2022

Il Milan riscatta Pellegri e lo presta al Torino

di Gianluca Cedolin

Dopo Pobega, un altro prestito, con vista su Bremer

Il Milan ha deciso di riscattare Pietro Pellegri, preso in prestito oneroso quest’estate dal Monaco, nonostante i soli 127 minuti giocati dall’attaccante classe 2001, fermato dagli infortuni, oltre che dalla concorrenza di Ibrahimovic e Giroud.

 

>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Per questo, dopo l’acquisto, in definizione per una cifra tra i 4 e i 5 milioni di euro, i rossoneri lo cederanno in prestito al Torino di Juric, il tecnico che aveva fatto esordire Pellegri in Serie A a soli quindici anni. Dopo Pobega, centrocampista classe 1999 prestato dal Milan al Toro fino a fine stagione, e autore fino a qui di 16 presenze e 4 gol in campionato, ecco un altro affare tra i due club.

 

Questo, secondo Tuttomercatoweb, potrebbe aprire per i rossoneri un canale preferenziale per l’acquisto, a giugno, di Gleison Bremer. Il 24enne difensore centrale brasiliano sta giocando alla grande e piace molto al Milan ma non solo. I rossoneri prenderanno un difensore a gennaio per coprire l’infortunio di Kjaer, ma il grande investimento per il centrale lo faranno a giugno, quando tra l’altro scade il contratto di Romagnoli. I buoni rapporti tra Milan e Torino potrebbero favorire i rossoneri nella corsa a Bremer.