Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 ottobre 2021 - Aggiornato alle 09:30
News
  • 21:55 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 09:53 | Chi è Otoniel, il narcotrafficante più ricercato del mondo, ora in prigione
  • 20:23 | Il Sassuolo batte 3-1 il Venezia e lo stacca in classifica
  • 20:23 | Mourinho: 'Io scontento del club? Bugia'
  • 20:17 | Jannik Sinner va in finale ad Anversa (e rivede Torino)
  • 19:43 | Come e perché ridurre le diseguaglianze sociali
  • 17:01 | Salernitana-Empoli 2-4, inizio choc per Colantuono
  • 17:00 | Covid, i dati del 23 ottobre: tasso di positività allo 0,8%
  • 16:15 | Spalletti: 'La Roma non sarà mai mia nemica'
  • 15:51 | MotoGP 2021, Misano2: Bagnaia centra la pole passando dalla Q1
  • 13:48 | Quanti sono gli italiani ancora senza vaccino anti-Covid
  • 13:33 | "In Italia la pandemia è sotto controllo": le parole di Brusaferro
  • 13:22 | Draghi è contro i muri anti-migranti in Ue
  • 10:50 | I lavoratori senza Green pass sono circa 1 milione
  • 10:41 | Perché aumenta la fame nel mondo
  • 10:40 | Il Milan a Bologna cerca vittoria e primato
  • 10:30 | Bankitalia: migliorano ripresa, lavoro e fiducia, Pil 2021 +6%
  • 10:23 | La grave ondata di Covid-19 in Romania
  • 10:10 | Le importanti vittorie per Torino e Sampdoria
  • 09:39 | Verstappen manda a quel paese Hamilton in pista ad Austin
milan-spezia-maldini - Credit: Fotogramma/IPA
calcio 25 settembre 2021

Il Milan vince e si coccola il nuovo Maldini

di Franco Porto

Daniel esordisce da titolare e segna nel 2-1 sullo Spezia

Il Milan ancora nel nome di Maldini.

Daniel, figlio di Paolo, nipote di Cesare. La terza generazione di un cognome che ai colori rossoneri è legato da un filo indissolubile. Alla prima da titolare, Daniel (che di ruolo fa l’attaccante) segna il gol del momentaneo 1-0 in casa del Siena (finirà 2-1 per il Milan).

 

È comunque una partita equilibrata, con i bianconeri che la rimettono in piedi all’80’ con Verde, prima che Brahim Diaz la risolva definitivamente in favore dei rossoneri che scattano così in testa alla classifica.

 

Una vittoria importantissima, soprattutto perché maturata al termine di una partita complicata: “Abbiamo giocato bene ma non benissimo, questo è importante – ammette Stefano Pioli –. Vincere soffrendo ci aiuta a crescere, è stata una partita complicata e la considero una grande vittoria”.

 

“Alleno una squadra giovane ma di personalità – prosegue il tecnico –. Le aspettative nei nostri confronti sono aumentate, non dobbiamo perdere l'umiltà ma sento atteggiamenti che mi danno fiducia”.

 

>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Il tutto senza Ibra, Giroud e diversi altri giocatori infortunati: “Non vedo l'ora di avere a disposizione l'intera rosa nella sua profondità per avere tante soluzioni, visti i giocatori che il club mi ha messo a disposizione. Giochiamo ogni tre giorni, dobbiamo alimentare il nostro spirito e anche oggi siamo stati una squadra forte dal punto di vista mentale, anche se abbiamo trovato difficoltà come col Venezia”.

 

Poi, chiaramente, non può mancare una chiosa su Daniel Maldini: “Daniel ha talento. Ha tecnica, vede il gioco e si sa inserire. Deve essere più rapido e intenso nello smarcarsi. Quando recuperiamo palla devi guadagnare quel paio di metri per avere più tempo poi nella giocata. Comunque ha lavorato tanto, il suo ruolo è quello del trequartista e oggi ha giocato lì. È un giocatore che ci potrà dare soddisfazioni”.

I più visti

Leggi tutto su Sport