Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 marzo 2021 - Aggiornato alle 07:22
Live
  • 00:12 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 21ª giornata
  • 00:01 | Basket, Serie A: Trieste ribalta Cantù e vince in volata 82-79
  • 23:57 | Scuola: 9 studenti su 10 potrebbero finire in Dad
  • 23:50 | Operazione Risorgimento Digitale TIM: I rischi della rete oggi
  • 23:50 | Un Pil verde per salvare l’ambiente
  • 23:43 | "Entro l'estate si vaccineranno tutti gli italiani che lo vorranno"
  • 22:28 | MotoGP 2021: Quartararo chiude al comando i primi test in Qatar
  • 20:17 | Il vaccino Astrazeneca per gli over 65
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 207 morti
  • 18:19 | Covid, tracce di virus negli occhi dei malati
  • 18:16 | La bella vittoria del Milan a Verona (0-2)
  • 18:01 | La variante del virus scoperta a Varese
  • 16:45 | Perché i Maneskin hanno vinto Sanremo 2021
  • 16:38 | Ben Affleck, vita privata e film
  • 16:32 | Steve La Chance oggi, che fine ha fatto il prof di Amici?
  • 16:06 | Come evitare lo spreco alimentare
  • 16:00 | L'impatto dell'inquinamento sulla popolazione mondiale
  • 14:50 | Edie Falco sarà Hillary Clinton in “American Crime Story”
  • 14:33 | Lorenzo Pellegrini nel mirino del PSG
  • 14:19 | Juventus, se parte Cristiano Ronaldo arriva Icardi?
La larga vittoria del Napoli sulla Fiorentina Lorenzo Insigne, due gol e un assist contro la Fiorentina - Credit: Giuseppe Maffia/UK Sports/SIPA / IPA / Fotogramma
SERIE A 17 gennaio 2021

La larga vittoria del Napoli sulla Fiorentina

di Gianluca Cedolin

Viola sconfitta nettamente (6-0) nel lunch match

Il Napoli si prepara nel migliore dei modi alla sfida del 20 gennaio contro la Juventus in Supercoppa italiana, battendo  la Fiorentina e agganciando la Roma al terzo posto, in attesa di Inter-Juventus di domenica sera.

Come accaduto in altre occasioni (contro l’Atalanta e la Roma), una volta sbloccatosi il Napoli ha dilagato, colpendo quattro volte la Fiorentina nel primo tempo, con un Insigne particolarmente ispirato. Dopo l’1-0 segnato al quinto dal capitano del Napoli, al termine di una bella azione con cross di Lozano e sponda di Petagna, la Fiorentina ha avuto delle occasioni per pareggiare, ma ha finito per esporsi alle micidiali ripartenze azzurre, con Demme, Lozano (su splendida azione di Insigne) e Zielinski che hanno calato il poker.

 

Nella ripresa i padroni di casa si sono limitati a gestire, trovando anche altri due gol per arrotondare ulteriormente il punteggio. Prima Insigne ha siglato la doppietta personale dal dischetto, poi Politano ha chiuso i conti con un gran gol da fuori. Una vittoria netta e importante per il Napoli, dopo la sconfitta contro lo Spezia e il faticoso successo contro l’Udinese, che rilancia la corsa degli Azzurri, a -6 dal Milan (al Napoli manca la partita contro la Juve, ai rossoneri il posticipo contro il Cagliari). Brutta battuta d’arresto invece per la Fiorentina, che resta ancora in una posizione di classifica pericolante.

I più visti

Leggi tutto su Sport