Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 04 marzo 2021 - Aggiornato alle 16:00
Live
  • 16:00 | Sanremo 2021: la scaletta, gli ospiti e le cover della terza serata
  • 15:51 | Google e la nuova gestione dei profili del browser Chrome
  • 15:47 | Le scarpe preferite di Meghan Markle
  • 15:33 | Sanremo 2021: i look della seconda serata
  • 15:19 | Sanremo 2021: i look beauty della seconda serata
  • 15:03 | La Juve cerca un regista: Locatelli o Jorginho?
  • 15:02 | Achille Lauro svela il significato dei suoi 5 "quadri" musicali
  • 15:02 | Rinviata la prima edizione di Arte in Nuvola a Roma
  • 14:30 | Differenza tra gasolio e benzina
  • 14:25 | La Germania rimarrà in lockdown fino al 28 marzo
  • 14:21 | Terrarium chiuso, come farlo e come curarlo
  • 14:05 | Emilio Estévez: chi è, vita privata e carriera
  • 13:54 | Chi è Lauren Graham: vita privata, curiosità e carriera
  • 13:15 | Le frasi più belle da dedicare alle sorelle
  • 13:05 | Tre strategie per diventare più creativi
  • 12:58 | Due film di Gipi da vedere
  • 12:42 | Le donne regine del Festival fanno impazzire la rete
  • 12:39 | I 5 momenti top delle prime due serate di Sanremo 2021
  • 12:31 | Gli "Spaces" di Twitter ora sono disponibili anche per Android
  • 12:00 | Il ricordo di Davide Astori nel terzo anniversario della morte
Chi è Pau Torrres, il difensore spagnolo che piace alla Juve Pau Torres, difensore del Villareal - Credit: PRESSINPHOTO / IPA / Fotogramma
CALCIO 24 gennaio 2021

Chi è Pau Torrres, il difensore spagnolo che piace alla Juve

di Giovanni Teolis

Il centrale del Villarreal sarebbe l’erede perfetto di Giorgio Chiellini

Nei pensieri della Juventus non c’è soltanto l’attacco.

La società bianconera si è iscritta a quanto pare (e secondo The Athletic) alla corsa per arrivare al giocatore spagnolo Pau Torres, ruolo: difensore. L’operazione non sarebbe però per l’immediato, ma per la prossima stagione quando si dovrà cominciare ad affrontare il tema della successione di Giorgio Chiellini. Il giocatore del Villareal, classe ’97, si preannuncia già come uno dei pezzi pregiati del prossimo mercato visto che società come Real Madrid, Barcellona e Chelsea lo hanno messo da tempo in cima alla lista dei loro desideri. 


Pau Torres ha il contratto in scadenza nel 2024 e per poter prendere il suo cartellino prima chi interessato deve corrispondere al Villarreal una clausola rescissoria intorno ai 50 milioni di euro. Il suo fisico possente (190 centimetri) unito alla sua ottima tecnica, alla sua visione di gioco e anche a una rara capacità di difendere alto lo hanno reso in poco tempo uno dei giovani difensori più ambiti d’Europa. Mancino, si trova alla perfezione come centrale a sinistra di una difesa a quattro.


Pau Torres è cresciuto nelle giovanili del Villareal e con quella maglia ha esordito e sempre giocato nella Liga, fatta eccezione per una stagione quando è stato mandato in prestito al Malaga per fare esperienza. Già nel giro della nazionale, il CT Luis Enrique non ha mai fatto mistero di avere un debole per lui e non è da escludere che ai prossimi Europei possa ritagliarsi dello spazio importante. Per la stampa spagnola è l’erede perfetto al Real Madrid del partente Sergio Ramos o al Barcellona di gerard Piquè. Non certo due qualunque...

 

I più visti

Leggi tutto su Sport