Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 gennaio 2021 - Aggiornato alle 14:15
Live
  • 13:58 | Romanzo Criminale la serie: personaggi, cast e frasi celebri
  • 13:36 | In Germania il lockdown durerà fino al 14 febbraio
  • 13:14 | Dua Lipa smentisce la presunta gravidanza
  • 13:07 | Fonseca: 'Esonero? In discussione dal primo giorno'
  • 13:07 | Perché si protesta in Tunisia
  • 12:55 | Papa Francesco elogia lo Spezia: 'Bravi, complimenti'
  • 12:42 | Accademia della Crusca: storia e parole in italiano
  • 12:40 | Supercoppa, Cuadrado negativo, convocato per Juve-Napoli
  • 12:39 | Le musiche dei film di Fellini nella speciale playlist di TIMMUSIC
  • 12:30 | Orizzonti Extra la nuova sezione della Mostra di Venezia
  • 12:24 | Le innovazioni che PS5 ha portato alla Supercoppa
  • 12:17 | Vaccino, l'Italia contro i tagli delle dosi di Pfizer
  • 12:00 | Snoboardcross, Moioli scalda i muscoli per l’esordio
  • 11:33 | Hitman 3 disponibile su tutte le piattaforme
  • 11:30 | L’operazione a Luis Alberto per l’appendicite
  • 11:15 | Economia, i prossimi passaggi del Next Generation Eu
  • 11:13 | L’Inter su Torreira come vice-Brozovic
  • 11:02 | Il calo dei contagi nell’ultima settimana
  • 10:51 | Michele Bravi, di cosa parla il nuovo singolo "Mantieni il bacio"
  • 10:45 | Roma, figuraccia in Coppa Italia: Fonseca a rischio
Pioli: 'Emozionato per il ritorno, ora pensiamo al Celtic'
CALCIO 2 dicembre 2020

Pioli: 'Emozionato per il ritorno, ora pensiamo al Celtic'

Domani la sfida contro gli scozzesi in Europa League

Roma, 2 dic.
(askanews) - Dopo tre partite in cui è mancato a causa del Covid, torna in panchina il tecnico del Milan Stefano Pioli che domani guiderà la squadra in Europa League contro il Celtig Glasgow. Pioli si dice emozionato per il rientro: 'Mi è mancato tanto il quotidiano, stare insieme alla squadra. Sono stati 18 giorni lunghi, quando mi hanno comunicato la negatività ho fatto fatica a prendere sonno per l'emozione. Grazie al club per aver migliorato le tecnologie che ci hanno permesso di lavorare con tranquillità, grazie ai tifosi che mi hanno supportato e poi alla squadra perchè mi ha reso orgoglioso. Grazie a Bonera, un ragazzo intelligente. Ho avuto il Covid ma in maniera abbastanza leggera, sono stato fortunato. Rispettiamo sempre le regole'. Primato in classifica in Smart working: 'Stando a casa abbiamo fatto tutto il necessario per stare vicino alla squadra, prima e durante gli allenamenti, così come in partita, per parlare con loro dopo il match e per congratularmi. Meglio essere presenti che stare a casa, lo smart working non funziona, ma preferisco vivere l'allenamento e per questo sono felice di essere tornato. Dalla tv qualche errore fai più fatica a sopportarlo. In partita sono più positivo e propositivo, a casa mi son trovato un po' più nervoso. La squadra ha fatto prestazioni positive, con qualche difficoltà come è normale all'interno della partita'. Il suo Milan sta imparando a gestire le partite: 'Vogliamo sempre provare a fare le partite, non dobbiamo smettere di comandare le gare, ma anche capire il momento della gara. Quando c'è il momento di soffrire bisogna essere compatti e saper soffrire insieme. Ma dobbiamo essere sempre pericolosi per mettere in difficoltà l'avversario'. L'uscita del Celtic dalla Coppa di Lega scozzese contro il Ross County ha scatenato le proteste dei tifosi, che hanno dato vita a violente rimostranze fuori dal Celtic Park. I giocatori e lo staff sono stati scortati dalla polizia lontano dallo stadio. Pioli non si fa distrarre: 'Ho stima e rispetto verso il mio collega, le prestazioni il Celtic le ha sempre fatte. Ci aspettiamo un avversario determinato che vuole vincere la gara per dimostrare il loro valore. La gara di domani è importante perchè non abbiamo ancora ottenuto la qualificazione'. Infine Pioli anticipa un po' di turnover: 'Abbiamo cominciato un periodo di un mese in cui giocheremo 10 volte. Giocando da squadra possiamo sentire meno la fatica e recuperare bene. Ho sempre fatto dei cambi da una partita con l'altra. Credo sia essenziale per mantenere alto il livello di performance sia atletica, che tattica che mentale
I più visti

Leggi tutto su Sport