TimGate
header.weather.state

Oggi 06 agosto 2022 - Aggiornato alle 23:00

 /    /    /  Pioli: 'Ricreiamo la magia della passata stagione'
Pioli: 'Ricreiamo la magia della passata stagione'

CALCIO04 luglio 2022

Pioli: 'Ricreiamo la magia della passata stagione'

Primo giorno di raduno dei campioni d'Italia

Roma, 4 lug. (askanews) - 'Servono giocatori di qualità e funzionali al nostro modo di giocare. Questa squadra può migliorare ancora tanto, siamo più consapevoli delle nostre qualità, ma dobbiamo aumentare ancora la nostra forza. Siamo il Milan e dobbiamo lottare per vincere'. Pioli detta la rotta per essere competitivi nella stagione che parte oggi dopo la vittoria nello scudetto. Sul mercato dice: 'E' rientrato Pobega che ha fatto un grande campionato, ci può dare una fisicità molto importante in mezzo al campo. E' arrivato Adli che è molto interessante. Con il club troveremo le soluzioni giuste'. Ibrahimovic 'Sta bene, sta recuperando. Spero di poter lavorare ancora con lui perchè è un campione vero'. Capitolo Europa: 'L'esperienza dell'anno scorso ci è servita tanto. Non possiamo pensare di vincerla, ci sono rivali che possono spendere cifra che non possiamo spendere. Però sono sicuro che noi siamo cresciuti tanto. L'anno scorso non ci è mancato molto per passare il turno. Ora aspettiamo il sorteggio, ma vogliamo fare del nostro meglio in Europa'. Dybala e De Ketelaere 'sono due profili diversi. Ho alle spalle grandi dirigenti che prenderanno le decisioni giuste'. Con Maldini e Massara 'abbiamo continuato a lavorare insieme ogni giorno. Se siamo arrivati a certi risultati, il merito è della compattezza che abbiamo avuto'. Quest'anno 'Sarà una stagione particolare, ci sarà una sosta lunga per il Mondiale. Ci sarà grande attenzione sulla preparazione per arrivare pronti'. Adli 'è molto interessante, è bravo a smarcarsi e a verticalizzare. E' da capire ancora in che posizione si potrà sfruttare, ma è un ragazzo intelligente e queste prime settimane mi serviranno per capire dove sfruttarlo al meglio. E' un giocatore molto dinamico'. Su Dybala dice: 'Tutti i giocatori bravi e disponibili a giocare di squadra sono utili per giocare nel Milan'. A chi ice che il Milan è in ritardo rispetto alle altre risponde: 'Sono sicuro che il 13 agosto saremo pronti. Poi da allenatore se mi dicono che domani saremo al completo sarei contento, ma so che non sarà così. Noi siamo aperti a tante cose, ma partiamo da una base molto solida. Dal 15 luglio avrò una squadra forte da allenare e io il 15 luglio potrei schierare una squadra forte in campionato. Ci sono 5-6 squadre che possono lottare per lo Scudetto. Noi siamo riusciti a creare una piccola magia e sinergia per trovare lo Scudetto. Non vedo l'ora che sia il 15 luglio per ritrovarla. Vincere non è stato facile, ora dobbiamo alzare il nostro livello'.