TimGate
header.weather.state

Oggi 29 settembre 2022 - Aggiornato alle 12:15

 /    /    /  Paul Pogba starà fuori 5 settimane
Paul Pogba starà fuori 5 settimane

Paul Pogba, classe 1993, è tornato alla Juventus quest'estate- Credit: LiveMedia / Fotogramma

JUVENTUS03 agosto 2022

Paul Pogba starà fuori 5 settimane

di Gianluca Cedolin

Ha scelto la terapia conservativa, rinunciando all'operazione

Il consulto medico di Paul Pogba a Lione ha fatto tirare un sospiro di sollievo ad Allegri e ai tifosi della Juventus (e della Francia): il centrocampista, d'accordo con il club, ha deciso di non operarsi al ginocchio destro.

 

Scopri l’offerta  TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Pogba ha scelto invece la strada della terapia conservativa, che gli permetterà di saltare solo 5 settimane e di rientrare in campo quindi prima di metà settembre. Come scrive Sportmediaset, la lesione al menisco laterale solitamente si risolve con un intervento che comporta uno stop tra i 2 e i 5 mesi. Con l'operazione Pogba avrebbe avuto ampie garanzie di recuperare quasi al 100 per cento il ginocchio, ma avrebbe saltato tutta la prima parte di stagione, compreso probabilmente il Mondiale con la Francia.

 

Per questo, dopo il consulto, l'ex United ha scelto la terapia conservativa, che gli permetterà di tornare presto in campo, ma che rischia tuttavia di non essere risolutiva. Ora per il francese ci saranno 3 settimane di riabilitazione tra palestra, piscina e fisioterapia, e poi 2 di ritorno in campo, ma con allenamenti individuali. Juventus-Salernitana dell'11 settembre o Monza-Juventus del 19 sono le partite in cui potrebbe tornare Pogba.