Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 04 dicembre 2020 - Aggiornato alle 09:11
Live
  • 09:45 | Operazione Risorgimento Digitale: "Smart Retail"
  • 09:11 | Le novità di Facebook contro l’incitamento alle discriminazioni
  • 09:00 | Operazione Risorgimento Digitale: "IoT e scenario 5G"
  • 09:00 | Sophia Loren: biografia, film e curiosità
  • 09:00 | “Rondò” è l’ultimo singolo di Stefanelli, l’intervista
  • 06:00 | I titoli dei giornali di venerdì 4 dicembre
  • 00:02 | Basket, Serie A: Reggio Emilia demolisce Treviso fino al 98-74 finale
  • 22:57 | Europa League, Az Alkmaar-Napoli 1-1
  • 21:38 | Il Milan qualificato ai sedicesimi di Europa League
  • 21:15 | EuroCup: Venezia ci prova ma perde ancora contro il Bourg en Bresse
  • 20:55 | Europa League, Milan-Celtic 4-2, rossoneri ai sedicesimi
  • 20:51 | Nations League, Mancini: 'Che sfida con Spagna, ma vinciamo noi'
  • 19:39 | Google Street View apre alla collaborazione di tutti gli utenti
  • 19:06 | Elodie, tutte le canzoni del suo disco natalizio
  • 18:55 | Covid: le regole da seguire dal 21 dicembre al 6 gennaio
  • 18:37 | Cos'è la legge "salva BTS" appena approvata in Corea del Sud
  • 18:36 | Una serie tv sul calcio con l’ex stella Thierry Henry 
  • 18:21 | PagoPa e gli aggiornamenti all’app Io per il cashback di Stato
  • 18:20 | Assemblea elettiva Figc il 22 febbraio a Roma
  • 18:20 | Mihajlovic: 'Con la mia malattia ho unito anche chi mi insultava'
Prandelli: 'Domani voglio vedere tanta voglia di vincere'
CALCIO 21 novembre 2020

Prandelli: 'Domani voglio vedere tanta voglia di vincere'

Esordio in panchina contro il Benevento per l'ex ct

Roma, 21 nov.
(askanews) - Ritorna la Serie A e per la Fiorentina prende ufficialmente il via la seconda avventura di Cesare Prandelli sulla panchina viola. Il primo pensiero del tecnico viola è per Pietro Vuturo, 'storico tifoso della Fiorentina, e voglio mandare un abbraccio alla famiglia. Domani Vorrei vedere tanta voglia di vincere e di stare in partita. Anche nei momenti difficili voglio vedere una squadra unita, non si può pretendere di essere perfetti ma ho trovato i giocatori molto disponibili, compresi i Nazionali che sono tornati con grandi motivazioni e con voglia di allenarsi'. I Nazionali si sono messi subito a disposizione. La Fiorentina che ha trovato è una 'società coesa, un ambiente molto professionale anche a livello medico. Credo ci sia tutto per programmare qualcosa d'importante. Barone, Pradè e tutti gli altri elementi della società sono decisi e determinati'. Prandelli vuole 'coraggio nell'area di rigore, attaccandola in più uomini possibili e avendo la voglia di aggredendola con personalità. Della mia prima Fiorentina vorrei la mentalità e la voglia di rappresentare con orgoglio la città e la tifoseria'. Solo apprezzamento per Commisso: 'Sta progettando il futuro con un centro sportivo da 80 milioni e sta cercando di costruire un nuovo stadio. Quindi teniamocelo stretto perché investire così tanti soldi non è una cosa normale. Se un tifosi sogna può farlo in grande'. Ribery? 'Ho avuto un confronto con lui, so che ha uno spirito vincente: non voglio che diventi solo un riferimento della nostra manovra ma vorrei preservarlo per cui coi tempi giusti voglio vederlo in altre zone del campo. Ho trovato da parte sua grande disponibilità'. Per battere il Benevento 'dovremo mettere determinazione, cattiveria e voglia di lottare su tutti i palloni. Ha idee di gioco, un buono sviluppo, attaccando la profondità con molti elementi. Dovremo controbattere sul piano tecnico possiamo essere superiori'. COmplimenti a Mancini per la Nazionale. Infine una parola su Callejon: 'Ho parlato con lui e lo ritengo un giocatore importante, serve però che abbia una condizione adeguata: lui sta già facendo il suo lavoro, tra 3-4 giorni vedremo quale sarà la migliore strategia per lui. Intanto bisogna che si concentri sul ritrovare la sua condizione fisica'.
I più visti

Leggi tutto su Sport