Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 31 luglio 2021 - Aggiornato alle 14:00
Live
  • 13:08 | Basket, Olimpiadi: l’Italia piega la Nigeria 80-71 e centra i quarti
  • 10:09 | L’argento di Mauro Nespoli nel tiro con l’arco
  • 10:00 | Economia, così cresce la fiducia del paese
  • 09:29 | Ufficiale Matteo Lovato all’Atalanta
  • 09:15 | Covid, Brusaferro: ecco perché dobbiamo muoverci ancora con prudenza
  • 09:03 | I bronzi di Simona Quadarella e Irma Testa
  • 20:26 | Per Rea il futuro è in SBK, ma “mai dire mai alla MotoGP”
  • 19:00 | Covid, monitoraggio Iss: l'Rt è salito a 1,57
  • 18:03 | L’Italvolley maschile vola ai quarti del torneo olimpico
  • 17:00 | Covid, i dati del 30 luglio: il tasso di positività è al 2,67%
  • 16:39 | La variante Delta si diffonde come la varicella
  • 16:09 | Covid, perché la Cina ha accusato gli Usa di terrorismo
  • 16:08 | L'aumento dei contagi a Tokyo: stato d'emergenza fino al 31 agosto
  • 15:32 | Endemia: cosa significa e perché se ne parla
  • 15:30 | Usa, i nuovi provvedimenti di Biden sui vaccini
  • 14:00 | Dal calcio al cinema: 10 motivi per guardare la tv con TIMVISION
  • 12:43 | Djokovic eliminato! Zverev infrange il sogno del Golden Slam
  • 10:43 | Il possibile scambio tra Perisic e Florenzi
  • 10:32 | Chiellini: “Lunedì sarò a Torino per ricominciare”
  • 10:14 | Il bronzo di Lucilla Boari nel tiro con l’arco
Il Psg piomba su Theo Hernandez del Milan Theo Hernandez, 23 anni, terzino sinistro francese del Milan - Credit: Jonathan Moscrop / IPA / Fotogramma
CALCIO 22 luglio 2021

Il Psg piomba su Theo Hernandez del Milan

di Giovanni Teolis

Il Milan farà le barricate: verrà offerto al giocatore un rinnovo del contratto a cifre più alte

Non sembra conoscere sosta il mercato faraonico del Psg.

E così dopo gli innesti di giocatori del calibro di Wijnaldum, Hakimi, Sergio Ramos e Donnarumma la squadra francese medita ancora due colpi in entrata per rendere la sua squadra ancora più galactica. Una delle due operazioni interessa Paul Pogba, dato da molti in uscita dal Manchester United, mentre l’altra riguarda il terzino sinistro del Milan Theo Hernandez.
 

>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE


Il Psg per convincere Theo Hernandez a lasciare Milano è pronto a fare leva sul desiderio del giocatore di migliorare il proprio stipendio. Il terzino rossonero è uno dei giocatori con l’ingaggio più basso nella rosa del Milan (1,5 milioni di euro) e il Psg avrebbe in serbo un’offerta vicina ai 5 milioni di euro a stagione per convincere il francese a rompere con il Milan e a chidere la cessione. Nei piani dei parigini Theo Hernandez andrebbe a sostituire il sicuro partente Kurzawa. 


Come si legge però anche sulle colonne della Gazzetta dello Sport, Paolo Maldini è pronto a fare di tutto per evitare questa partenza, motivo per cui starebbe studiando una proposta di rinnovo da presentare al giocatore così da distrarlo dalle tentazioni parigine. Dopo le dolorose partenze di Donnarumma e Calhanoglu, oltre al difficile rinnovo in corso di Kessie, soprattutto per dare un segnale ai tifosi, Il Milan sembra davvero pronto a tutto per scongiurare la cessione di uno dei giocatori più rappresentativi della rosa rossonera.

I più visti

Leggi tutto su Sport