Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 05 luglio 2020 - Aggiornato alle 03:00
Live
  • 02:06 | I paesi con i migliori sistemi sanitari si riprenderanno prima
  • 01:51 | Quali sono i paesi che hanno reagito meglio al Covid-19
  • 00:01 | Facebook e Instagram suggeriranno di indossare la mascherina
  • 22:24 | La nuova immagine di Kim Kardashian con i pet
  • 21:22 | Sassuolo-Lecce 4-2, emiliani ok nel finale
  • 20:47 | Il nuovo lockdown in Catalogna
  • 19:34 | LinkedIn non accederà più alla clipboard degli iPhone
  • 19:18 | La Juve stravince il derby (4-1) e vola a +7 sulla Lazio
  • 19:14 | Coronavirus: fatturati dimezzati per un bar su tre
  • 19:08 | Sileri: "Possibili nuovi lockdown su piccole aree"
  • 18:53 | Conte: 'Bologna scoglio difficile da superare'
  • 18:50 | Buffon, 648 presenze, è record in serie A
  • 18:47 | Fonseca: 'Non mi sono mai sentito abbandonato'
  • 18:22 | Il record di presenze di Gigi Buffon
  • 17:00 | Ferrari lentissime in Austria, così è davvero dura
  • 16:42 | Pallotta blinda Fonseca: 'Il futuro non in dubbio'
  • 15:41 | Shia LaBeouf e il suo ruolo inedito in “The Tax Collector”
  • 13:39 | La presentazione del secondogenito del Bhutan
  • 13:34 | Ripartenza Nba: sale a 25 il numero di atleti positivi al coronavirus
  • 13:00 | Coronavirus: il punto sulla pandemia
record-berni-espulsione Il terzo portiere dell'Inter Tommaso Berni - Credit: Jonathan Moscrop / IPA / Fotogramma
calcio 29 giugno 2020

Il record di Berni: zero minuti giocati, due espulsioni

di Pierfrancesco Catucci

Il terzo portiere nerazzurro è stato espulso durante Parma-Inter

In questa stagione l’Inter ha subito 6 espulsioni, ma solo tre volte è rimasta in inferiorità numerica.

Sì, perché 3 delle 6 espulsioni sono arrivate dalla panchina e gli intemperanti sono stati i due portieri di riserva: Daniele Padelli e Tommaso Berni. Ma non è tutto: contro il Parma Berni è stato espulso per la seconda volta in stagione a fronte di zero minuti giocati.

 

Il terzo portiere nerazzurro, infatti, era stato allontanato anche in occasione di Inter-Cagliari (1-1). Quel giorno a San Siro gli animi si surriscaldarono nel finale e, dopo il rosso a Lautaro Martinez, a partita finita tutta la panchina andò a protestare con veemenza contro l’arbitro Manganiello che mostrò il cartellino anche al portiere.

 

In quell’occasione Berni saltò anche il derby con Padelli in campo per l’infortunato Handanovic e il giovanissimo Philip Stankovic (figlio dell’ex centrocampista nerazzurro) in panchina come dodicesimo.

 

Contro il Parma Berni è stato espulso (ancora per proteste) dall’arbitro Guida poco prima del gol di De Vrij che ha pareggiato il risultato prima del 2-1 definitivo di Bastoni.

 

Ma il record dell’Inter riguarda anche Daniele Padelli espulso durante la sfida contro la Juventus dell’8 marzo, alla prima di nuovo in panchina dopo tre partite da titolare.

 

Gli altri tre giocatori dell’Inter espulsi in stagione sono Lautaro Martinez (contro il Cagliari), Alexis Sanchez (alla 6ª giornata contro la Sampdoria) e Milan Skriniar (nel penultimo turno contro il Sassuolo).

Leggi tutto su Sport