Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 settembre 2021 - Aggiornato alle 06:00
News
  • 05:58 |
  • 05:23 | MotoGP 2021, San Marino: le pagelle del GP di Misano
  • 00:02 | La prima sconfitta della Roma di Josè Mourinho a Verona (3-2)
  • 22:54 | Filippo Ganna campione del mondo nella cronometro su strada
  • 22:00 | Jasmine Paolini vince in Slovenia il suo primo titolo
  • 19:16 | La nuova ipotesi sull'origine del Covid-19
  • 19:03 | Scuola, per l'Iss è presto per togliere le mascherine
  • 18:54 | Cosa succede agli anticorpi con la terza dose di vaccino
  • 17:00 | Covid, i dati del 19 settembre: il tasso di positività è all'1,45%
  • 16:54 | SBK 2021, Catalunya: Rinaldi vince Gara 2 al Montmelò, disastro Rea
  • 16:43 | MotoGP 2021, Bagnaia doma Quartararo e vince anche a Misano
  • 16:05 | Casa Marzia: a Roma una casa per le madri vittime di violenza e per i loro figli
  • 16:00 | Come comprare il biglietto dei mezzi pubblici Atac con un SMS
  • 11:16 | Volley, anche la Nazionale maschile in finale all’Europeo
  • 10:55 | L’Atalanta soffre ma vince a Salerno (0-1)
  • 10:32 | Stadi, cinema e teatri verso l’80 per cento di capienza
  • 09:41 | Green pass: quali sono le regole negli altri paesi europei
  • 09:34 | Quanti sono gli over 50 ancora non vaccinati in Italia
  • 09:07 | Gli effetti del green pass sulle vaccinazioni
  • 09:01 | Il referendum sulla cannabis si terrà nella primavera 2022
rigori-atalanta-fiorentina - Credit: Fotogramma/IPA
calcio 12 settembre 2021

Tre rigori e la Fiorentina batte l’Atalanta

di Franco Porto

Italiano si gode un super Vlahovic, Gasperini recrimina

La Fiorentina espugna Bergamo nell’anticipo della terza giornata di campionato e vola a 6 punti in classifica, con l’Atalanta ferma a 4.

Sono tre rigori, due per i viola trasformati da Vlahovic e uno per i nerazzurri segnato da Zapata a decidere la partita.

 

Al di là delle due reti segnate su rigore, Vlahovic si conferma il fuoriclasse che già diverse squadre avevano provato a sottrarre alla viola. Un dominatore incontrastato che ha trascinato la Fiorentina verso un successo importantissimo.

 

Per Gasperini (con qualche problema di formazione e un occhio di riguardo alla sfida di Champions di mercoledì sul campo del Villareal), tanto rammarico e qualche polemica (anche se i rigori sono sembrati tutti giusti): “Siamo convinti che il risultato è stato determinato da episodi su cui ormai non si capisce più niente, spero che si faccia chiarezza perché è troppo difficile così”.

 

>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Italiano, invece, spegne facili entusiasmi e chiede di continuare a lavorare sodo: “Noi dietro le sette sorelle? Siamo solo alla terza giornata. Vincere qui non è semplice: è un risultato importantissimo per noi”.

 

“Per una squadra in costruzione come la nostra – prosegue il tecnico della Fiorentina – venire a Bergamo e vincere è troppo bello. Rinnovo di Vlahovic? Lo farà presto. Penso che si arriverà alla conclusione. Ha una cultura del lavoro straordinaria, va fortissimo. Se continua a non perdere l'umiltà farà tanta strada. Ha fame e voglia di vincere”. E non commenta gli episodi arbitrali.

I più visti

Leggi tutto su Sport