Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 giugno 2021 - Aggiornato alle 07:32
Live
  • 07:08 | Facebook Messenger: in arrivo tre novità, ma non tutte subito
  • 06:12 | SBK 2021, le pagelle del GP dell’Emilia Romagna a Misano
  • 06:00 | Il G7, la variante indiana e le altre notizie sulle prime pagine
  • 00:01 | Basket, si avvicina il preolimpico e Sacchetti ritrova Melli
  • 23:28 | Djokovic vince il Roland Garros e ora “vede” Federer e Nadal
  • 20:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 19:01 | Google collegherà con un cavo sottomarino Usa e Sud America
  • 18:48 | Vaccini: a che punto siamo in Europa
  • 18:15 | Biden e Draghi, piena sintonia all’incontro al G7
  • 17:30 | Covid, i dati del 13 giugno in Italia
  • 17:16 | L’Inghilterra ha sconfitto la Croazia all’esordio (1-0)
  • 17:11 | In arrivo un prequel (animato) de I”Il Signore degli Anelli”
  • 16:03 | 5 cose che non possono mancare se amate lo stile country
  • 15:52 | Covid, il Regno Unito potrebbe rinviare le riaperture
  • 15:49 | Le parole di Speranza sul vaccino AstraZeneca
  • 15:35 | SBK 2021, Misano: Razgatlioglu ha vinto Gara 2 su Rinaldi e Rea
  • 15:30 | Il Milan punta Junior Firpo come vice Theo Hernandez
  • 15:13 | Niente pellegrinaggio alla Mecca per gli stranieri
  • 15:00 | Cicloturismo, la nuova tendenza del 2021
  • 13:05 | SBK 2021, Misano: Rinaldi conquista anche la Superpole Race
roma-batte-manchester-europa-league Il saluto tra Fonseca e Solskjaer a fine partita - Credit: Jonathan Moscrop / IPA / Fotogramma
calcio 7 maggio 2021

La Roma batte il Manchester ma non basta

di Franco Porto

E Fonseca ammette: “Ho parlato con Mourinho”

Pensare a una rimonta dopo la sconfitta per 6-2 di Manchester sarebbe stato fin troppo anche per il più ottimista dei tifosi.

Certo, la Roma di rimonte da favola in Europa ne ha fatte, ma questa sembrava davvero troppo per questa Roma. La vittoria per 3-2, però, restituisce comunque una squadra che, pur al capolinea di un progetto tecnico, ha voglia di chiudere al meglio possibile una stagione complicata.

 

Ancora in svantaggio all’andata, questa volta con gol di Cavani negli ultimi minuti del primo tempo, i giallorossi sono bravi a rimontare con Dzeko e Cristante a metà della ripresa e si fanno riprendere ancora pochi minuti più tardi ancora dal Matador argentino, prima del sigillo sulla partita con l’autorete di Telles nel finale.

 

“La qualificazione – ammette Fonseca nel post partita a Sky Sport – è stata compromessa nel secondo tempo a Manchester. Ma comunque credevo che fosse possibile arrivare in finale”.

 

E poi il discorso non può che spostarsi sull’avvicendamento con Mourinho che avverrà al termine di questa stagione: “Ci siamo sentiti, lo conosco bene, ma non ha bisogno dei miei consigli. È stato molto corretto in questi giorni”.

 

Fonseca si riferisce al fatto che Mou abbia preferito aspettare a volare a Roma per lasciare terminare in pace il lavoro dell’attuale tecnico a quattro giornate dalla fine del campionato.

 

“È stato un grande piacere essere l’allenatore della Roma e fare parte del calcio italiano – conclude il tecico –. Ho imparato molto e bisogna guardare le cose positive. Per me è stata un'esperienza difficile, ma molto gratificante. Mi piace molto il calcio italiano, nel futuro vediamo se tornerò”.

I più visti

Leggi tutto su Sport