Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 febbraio 2021 - Aggiornato alle 18:00
Live
  • 23:45 | Festa della donna, regali
  • 17:00 | Maria Borrallo: la baby sitter dei tre principini
  • 15:59 | Come si forma il petrolio
  • 15:42 | Le 10 superstizioni italiane più strane
  • 15:36 | La giornata mondiale del complimento, data e frasi
  • 15:24 | A che punto sono le vaccinazioni Covid-19 in Italia
  • 14:41 | Gisele Bündchen e l’amore per Tom Brady
  • 13:59 | "Il farmacista", ecco la canzone di Max Gazzè in gara al Festival
  • 13:44 | Che fine ha fatto Avril Lavigne?
  • 12:49 | Vela, Coppa America rinviata. Forse si parte mercoledì 10 marzo
  • 12:12 | Second hand, come ridare vita all'usato
  • 12:05 | I nuovi colori delle regioni da lunedì 1° marzo
  • 12:00 | Torta Jolanda
  • 11:59 | Buckingham Palace non approva le parole di Harry
  • 11:29 | Sebastian Stan: età, vita privata e carriera
  • 11:00 | La Sardegna passa in zona bianca
  • 10:48 | La sconfitta della Lazio a Bologna (2-0)
  • 10:17 | Il (meraviglioso) carro cerimoniale ritrovato a Pompei
  • 10:06 | L’autorizzazione del vaccino Johnson&Johnson negli Usa
  • 10:00 | La ricetta per uova sode perfette
Roma-Dzeko è rottura: il bosniaco pronto a lasciare Edin Dzeko, attaccante e capitano della Roma - Credit: Maffia/UK Sports Pics/SIPA / IPA / Fotogramma
CALCIO 24 gennaio 2021

Roma-Dzeko è rottura: il bosniaco pronto a lasciare

di Giovanni Teolis

L’attaccante giallorosso vuole cambiare aria dopo la rottura con il tecnico Fonseca

In casa Roma, nonostante il ritorno alla vittoria in campionato contro lo Spezia, tiene sempre banco la vicenda Edin Dzeko.

L’attaccante bosniaco, nonché capitano dei giallorossi, ha rotto con il tecnico Paulo Fonseca e ora con il mercato ancora attivo medita il clamoroso addio alla Capitale.


I rapporti già non idilliaci tra Fonseca e Dzeko si sarebbero ulteriormente deteriorati dopo la partita di Coppa Italia e l’eliminazione dei giallorossi per mano dello Spezia. Al triplice fischio finale, ancora negli spogliatoi, i due secondo alcune ricostruzioni avrebbero avuto un acceso scambio di opinioni, tanto acceso da essere giudicato come un possibile punto di non ritorno. La tensione non si è allentata neanche nei giorni successivi  e così Fonseca per la gara di campionato ha deciso di fare a meno del giocatore optando per la non convocazione.


Dzeko ora si sta guardando intorno nella speranza che si possa riaprire qualche vecchia pista di mercato. La Juventus in cerca di un attaccante da settimane sta monitorando la situazione, pronta non appena ce ne fosse l’occasione ad affondare.  Nella passata estate i bianconeri sono stati vicinissimi al giocatore, poi anche a causa del mancato incastro con Milik in giallorosso, tutto all’ultimo è saltato.


Oltre alla Juventus c’è anche il Psg che guarda con attenzione quanto sta avvenendo in casa Roma. Nelle scorse ore è invece arrivata sulla scrivania della dirigenza capitolina anche un’offerta alla Premier League e precisamente dal West Ham, soluzione che Dzeko al momento non sembra voler tenere in considerazione.

I più visti

Leggi tutto su Sport