Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 22 ottobre 2020 - Aggiornato alle 04:00
Live
  • 23:03 | Champions, Fantastica Atalanta, 4-0 in Danimarca
  • 22:58 | Champions, il Bayern strapazza l'Atletico, ok City e Liverpool
  • 20:58 | Champions, flop Real, battuto in casa 3-2 dallo Shakhtar
  • 20:15 | TIM Super WiFi: fibra sicura e WiFi certificato
  • 19:50 | Pioli: 'Ci teniamo a cominciare bene l'Europa League
  • 19:48 | Juventus, Chiellini, nessuna lesione muscolare
  • 19:15 | Lady Gaga ha lanciato il face tattoo
  • 18:15 | "L'ultima volta" di Emis Killa, Jake La Furia e Massimo Pericolo
  • 18:08 | Un racconto fotografico per la regina Elisabetta
  • 18:00 | Covid-19, Italia: 15.199 nuovi contagi in 24 ore
  • 17:53 | Le Storie di LinkedIn disponibili anche in Italia
  • 17:24 | Twitter ha cambiato i retweet negli Usa in vista delle elezioni
  • 17:18 | Fonseca: 'Con lo Young Boys tanto turnover'
  • 17:18 | Sanremo 2021, pioggia di novità (e spunta il nome di Morgan)
  • 17:04 | Inter, Achraf Hakimi positivo al covid, salta il Borussia
  • 16:54 | Antigenico, molecolare, faringeo, salivare: le differenze fra i test
  • 16:50 | Tenere aperte le finestre aiuta davvero a disperdere il virus
  • 16:49 | La playlist di TIMMUSIC con le più grandi hit del millennio
  • 16:45 | L'inquinamento ha ucciso 500mila neonati in un anno
  • 16:41 | Spazio, la sonda Nasa è atterrata sull'asteroide Bennu
Chris Smalling dove giocherà? Roma e Inter in corsa Chris Smalling - Credit: Fotografo01 / IPA / Fotogramma
CALCIO 28 settembre 2020

Chris Smalling dove giocherà? Roma e Inter in corsa

di Giovanni Teolis

Il difensore inglese al centro di una lunga e complessa trattativa di mercato

Chris Smalling è sempre più al centro del mercato.

Il difensore inglese non rientra più da tempo nei piani del Manchester United che ha deciso quindi di lasciar partire il giocatore. Da quando è stato costretto a lasciare la Roma prima della fase finale dell’Europa League giocata in Germania, il giocatore non ha mai fatto mistero del suo desiderio di poter vestire anche in questa stagione la maglia giallorossa. Desiderio che si sposa perfettamente con la richiesta esplicita fatta alla società dallo stesso tecnico romnista Paulo Fonseca desideroso di avere con sè di nuovo il giocatore per le sue qualità tecniche e tattiche.


Roma e Manchester United sono in continuo contatto, ma sembrano non riuscire a trovare una quadra sull’operazione: i giallorossi sono arrivati a offrire fino a 14 milioni di euro per il 31enne, ma gli inglesi ne hanno sempre chiesti almeno 20. La Roma non sembra però più disposta ad attendere a lungo e ha già fatto intendere che si sta guardando intorno in vista di possibili piani B (il brasiliano Verissimo o il croato Vida).


A rendere forse forte il Manchester United in questo braccio di ferro è la presenza di un’altra squadra italiana molto interessata al giocatore: l’Inter. I nerazzurri sono in trattative con il Tottenham per la cessione di Milan Skriniar e se questa operazione dovesse andare in porto il primo nome per sostituire lo slovacco sarebbe proprio quello di Smalling, giudicato perfetto da Conte soprattutto per la sua esperienza. I rapporti tra le due società sono ottimi e anche la grande amicizia che lega Smalling a Lukaku sin dai tempi in cui i due giocavano insieme in Premier League potrebbero alla fine risultare determinante per il buon esito dell’operazione.

Leggi tutto su Sport