Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 settembre 2021 - Aggiornato alle 07:27
News
  • 06:01 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 1ª giornata
  • 00:02 | Basket, Fortitudo Bologna: le dimissioni di coach Repesa
  • 23:34 | Elezioni federali in Germania: Spd in vantaggio
  • 19:23 | Hamilton ancora nella storia: è la vittoria numero 100 in F1
  • 18:20 | La Juve vince con la Samp ma perde Dybala e Morata
  • 18:15 | I dati del 26 settembre: 44 morti, 3099 i positivi
  • 16:00 | Economia, uno sguardo ottimista sul futuro
  • 15:17 | SBK 2021, Jerez: Razgatlioglu vince anche Gara 2 su Redding e Bautista
  • 13:03 | SBK 2021, a Jerez Razgatlioglu vince Gara 1
  • 13:00 | Come funziona l'app che verifica i codici dei green pass
  • 10:02 | La richiesta dei Fridays for Future: è ora di agire
  • 09:14 | Inter e Atalanta, un pareggio da grandi
  • 22:50 | La figlia di Picasso dona 9 opere al Museo di Parigi
  • 19:28 | Elezioni in Germania: cosa dicono gli ultimissimi sondaggi
  • 18:15 | Norris in pole in Russia, la Ferrari di Sainz seconda
  • 16:28 | Moto, la tragedia di Dean Berta Vinales
  • 16:03 | Il Milan vince e si coccola il nuovo Maldini
  • 10:50 | La Juventus e Dybala si avvicinano sul rinnovo
  • 10:37 | Le donne incinte o in allattamento possono vaccinarsi
  • 10:26 | In Italia i casi continuano a calare
Roma, affare Shomurodov ormai in chiusura Eldor Shomurodov - Credit: LiveMedia / Fotogramma
CALCIO 29 luglio 2021

Roma, affare Shomurodov ormai in chiusura

di Giovanni Teolis

L’attaccante uzbeko del Genoa è stata una richiesta esplicita di Mourinho

È in dirittura d’arrivo la trattativa che porterà l’attaccante uzbeko Eldor Shomurodov a vestire la maglia della Roma.

La punta, chiesta esplicitamente da José Mourinho per rinforzare il reparto avanzato, verrà pagata dal club giallorosso con una cifra compresa tra i 15 e i 18 milioni. Non ancora definita invece la formula con cui arriverà il giocatore: probabile che Shomurodov lasci il Genoa con un prestito con obbligo di riscatto. Prevista inoltre una percentuale (15%) sull’eventuale futura rivendita del giocatore.


>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE


Come riporta anche la Gazzetta dello Sport, il direttore sportivo Tiago Pinto sta ancora cercando di abbassare ulteriormente il costo del cartellino del giocatore. Sarebbe sua intenzione infatti provare a inserire delle contropartite. Nell’operazione quindi potrebbero rientrare alcuni giovani del vivaio giallorosso: in queste ore i nomi che vengono fatti sono quelli di Zalewski, Bove e Ciervo, ragazzi che Mourinho ha voluto con sé nel ritiro precampionato.


Shomurodov si è messo in mostra nella passata stagione con la maglia del Genoa realizzando 8 gol a fronte di 32 presenze. In rossoblù l’attaccante uzbeko è arrivato a ottobre 2020 quando il club ligure lo ha prelevato dalla squadra russa Rostov per 7,5 milioni di euro. Mourinho ha molto insistito per il giocatore di cui apprezza le doti fisiche e tecniche, ritenendolo tra l’altro adatto grazie alla sua ottima progressione a giocare eventualmente come seconda punta al fianco di Edin Dzeko e Borja Mayoral.

I più visti

Leggi tutto su Sport