Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 15:35
Live
  • 16:30 | Salse fatta in casa: la maionese
  • 16:00 | Le grandi mostre che riaprono il 26 aprile
  • 16:00 | A chi andrà il patrimonio del principe Filippo
  • 15:35 | Covid-19 seconda causa di morti dopo i tumori a marzo-aprile 2020
  • 15:32 | Chi è Luca Ravenna: età, fidanzata e carriera
  • 14:30 | Facebook: ecco le Live Audio Room per sfidare Clubhouse
  • 14:00 | Come vincere bici, monopattini e giardini idroponici con TIM Party
  • 13:45 | “E dentro sono blu” è il nuovo singolo di Francesco Arpino, l’intervista
  • 13:44 | Covid, quali paesi hanno applicato il coprifuoco
  • 13:15 | Quali sono gli stili di arredo più amati
  • 12:48 | Deddy, inediti e testi del cantante di Amici 20
  • 12:38 | Coltivazione della soia e impatto ambientale, cosa dobbiamo sapere
  • 12:25 | Quali sono gli uccelli più rari?
  • 12:15 | La Cappella degli Scrovegni su Haltadefinizione
  • 12:14 | Setter irlandese: info e carattere di questa razza
  • 12:10 | Tutto su "Anna", la serie tv di Niccolò Ammaniti
  • 12:04 | 5 curiosità su Napoleone Bonaparte
  • 11:34 | Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas festeggiano la figlia
  • 11:29 | Usa, condannato l'agente che uccise George Floyd
  • 11:18 | Il Borussia Dortmund vuole André Silva
L’importante vittoria del Milan a Roma (1-2) - Credit: CHINE NOUVELLE/SIPA / IPA / Fotogramma
SERIE A 28 febbraio 2021

L’importante vittoria del Milan a Roma (1-2)

di Gianluca Cedolin

I rossoneri si riportano a -4 dall’Inter e a +8 sul quinto posto

Nel momento peggiore della stagione, il Milan tira fuori una grande prestazione e vince il fondamentale scontro diretto contro la Roma (2-1 all’Olimpico, riportandosi a -4 dall’Inter e soprattutto staccando di otto lunghezze proprio i giallorossi al quinto posto.

Niente da fare invece per la squadra di Fonseca, che approccia male la partita, si riprende, ma ancora una volta fallisce l’appuntamento in un big match. Decisivi i  gol di Kessié (su rigore) e di Rebic, con in mezzo il momentaneo pareggio di Veretout. Unica nota stonata per i rossoneri, le uscite anzitempo di Calhanoglu e Rebic per problemi muscolari, da valutare nei prossimi giorni.

 

La partita

I rossoneri partono a razzo, trovando due gol nei primi dieci minuti, con Tomori (schierato al posto di Romagnoli e molto positivo) e Ibrahimovic, entrambi annullati per fuorigioco. Lo stesso svedese sfiora anche un gol di tacco, su errore in disimpegno. Poco dopo annullato il gol anche alla Roma, a Mhkitaryan, questa volta per un fallo di Mancini su Hernandez. Sul finale di un primo tempo intenso, Fazio calpesta Calabria in area: Kessié dal dischetto trasforma il rigore, assegnato dopo la review al var.

 

Nella ripresa la Roma parte forte e trova subito il pareggio con Veretout, bravo a concludere di destro una ripartenza perfetta dei giallorossi. Al 58esimo, otto minuti dopo, il Milan recupera un’altra palla nella trequarti avversaria, con Saelemaekers bravo a verticalizzare subito per Rebic. Il croato si gira benissimo su Mancini e batte Pau Lopez. Nel concitato finale ci sono occasioni da entrambe le parti e una richiesta di rigore di tutte e due le squadre, ma il risultato resta invariato: una vittoria importante per il Milan. Nel prossimo turno, infrasettimanale, i rossoneri aspettano l’Udinese, mentre la Roma va a Firenze.

I più visti

Leggi tutto su Sport