Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 luglio 2021 - Aggiornato alle 16:00
Live
  • 16:32 | La medaglia di bronzo della spada femminile a squadre
  • 14:35 | Camila Giorgi non si ferma più: è ai quarti di finale!
  • 14:14 | Covid, così aumenta il rischio per i non vaccinati
  • 13:55 | In che senso le due Coree hanno ripreso a parlarsi
  • 13:41 | Scuola, l'obbligo vaccinale è sempre più verosimile
  • 13:04 | Ancora un successo per le azzurre del volley
  • 11:49 | Lazio, c’è l’autocandidatura di Shaqiri
  • 11:30 | La concorrenza nei servizi pubblici: ancora una riforma del governo Draghi
  • 11:13 | Caos Tunisia, il presidente Saied: 'Questo non è colpo di Stato'
  • 10:15 | Pallanuoto, grande rimonta del Settebello con la Grecia
  • 10:09 | Pellegrini nella storia: quinta finale olimpica come Phelps
  • 10:03 | Naomi Osaka perde a sorpresa, eliminata dalle Olimpiadi
  • 01:00 | I vaccini obbligatori per i docenti e le altre notizie sulle prime pagine
  • 22:10 | Aperta la Bourse de Commerce - Collection François Pinault a Parigi
  • 20:30 | Covid, i dati del 26 luglio: il tasso di positività è al 3,5%
  • 20:02 | Tunisia, il Parlamento: le decisioni del presidente sono 'nulle'
  • 18:43 | Scherma: chi è Daniele Garozzo, medaglia d’argento nel fioretto
  • 17:20 | Francia, i vaccini obbligatori per il personale sanitario
  • 16:20 | Perché in Tunisia è stato sospeso il Parlamento
  • 15:37 | Basket, Doncic incanta subito, 48 punti e Argentina stesa 118-100
Sampdoria, panchina senza proprietario: chi arriva? Beppe Iachini, ex tecnico Fiorentina
CALCIO 14 giugno 2021

Sampdoria, panchina senza proprietario: chi arriva?

di Giovanni Teolis

In pole ore c’è Beppe Iachini, seguito da Roberto D’Aversa. Occhio però a Viera e Pirlo

Chi allenerà la Sampdoria? Non c’è ancora un nome certo per la panchina blucerchiata in vista della prossima stagione.

Dopo l’addio di Claudio Ranieri, il presidente Massimo Ferrero è da tempo che sfoglia la margherita dei tecnici senza però avere ancora chiuso con nessuno. Sfumata la possibilità di arrivare ad Alessio Dionisi, il prescelto, con cui c’era anche un principio di accordo, la Sampdoria ora sembra avere sul tavolo quattro opzioni. Ecco quali sono.


>> Scopri in anteprima come guardare il Calcio e lo Sport con le offerte TIMVISION


Al momento la pista più concreta sembrerebbe essere quella che porta a Beppe Iachini, ex Fiorentina, preferito tra tutti per il suo approccio decisamente pragmatico e per la capacità di centrare l’obiettivo prefissato a inizio stagione. In questi giorni però si parla anche della possibilità che alla Samp arrivi un nuovo direttore sportivo, Daniele Faggiano, e che con lui possa quindi avere buone chance di investitura Roberto D’Aversa, con cui ha lavorato benissimo a Parma negli anni della rinascita del club ducale.


Sullo sfondo rimangono però ancora due piste affascinanti. Già nelle passate settimane si era vociferato di un contatto tra Ferrero e Patrick Vieira, già allenatore in Francia del Nizza e con esperienze nelle giovanili del City e negli Stati Uniti al New York City;  nelle ultime ore è uscito dal cilindro anche il nome di Andrea Pirlo. Ferrero starebbe infatti spingendo per incontrare l’ex tecnico della Juve e capire direttamente con lui se ci  sono i margini per una clamorosa collaborazione per la prossima stagione.

 

I più visti

Leggi tutto su Sport