Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 15 gennaio 2021 - Aggiornato alle 14:45
Live
  • 14:45 | Pidocchi piante: cosa sono e come eliminarli
  • 14:31 | Federico Fashion Style: chi è la moglie
  • 14:23 | Chi è Sabina Ciuffini, età e carriera
  • 14:15 | Harry e Meghan e il regalo per Kate Middleton
  • 14:03 | Nuovi ammortizzatori per affrontare la crisi del lavoro
  • 12:45 | Drip Cake: la regina delle torte di compleanno
  • 12:25 | Covid, per la Fondazione Gimbe serve subito il lockdown
  • 12:18 | Heather Mills sposerà il produttore Mike Dickman
  • 12:01 | Anche Shakira ha venduto i diritti di tutte le sue canzoni
  • 11:46 | Mobili da bagno sospesi
  • 11:38 | La playlist con le nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 11:27 | Il Paris Saint-Germain tenta Dybala
  • 11:14 | Il Milan ha preso Soualiho Meité
  • 11:13 | Film sui cani su Netflix
  • 11:02 | Chi ha avuto il Covid-19 deve vaccinarsi lo stesso?
  • 10:36 | Mancini: “Inter-Juve le favorite, ma attenzione al Milan”
  • 10:32 | Scuola, Azzolina prepara nuovi ristori formativi per gli studenti
  • 10:16 | Quando riaprono palestre, piscine e piste da sci
  • 10:00 | Pasta con stracciatella e speck
  • 10:00 | Cos'è il particolato atmosferico
La bella vittoria dell’Inter a Sassuolo (0-3) Alexis Sanchez e Lautaro Martinez, protagonisti nell'azione del primo gol - Credit: Nicolò Campo / IPA / Fotogramma
SERIE A 28 novembre 2020

La bella vittoria dell’Inter a Sassuolo (0-3)

di Gianluca Cedolin

I nerazzurri hanno raggiunto gli emiliani al secondo posto

L’Inter di Antonio Conte ha giocato probabilmente la sua migliore partita della stagione, ha battuto il Sassuolo 3-0 fuori casa e lo ha agganciato momentaneamente al secondo posto.

Di Sanchez e Gagliardini i gol che hanno aperto e chiuso la partita, con in mezzo l’autorete di Chiriches ad arrotondare il parziale. I nerazzurri, senza Lukaku e Hakimi, lasciati a riposo, sono stati sin da subito corti, aggressivi e bravi a ripartire appena rubato il pallone. Il Sassuolo ha provato come sempre a costruire dal basso e trovare tra le linee i suoi calciatori offensivi, ma ha sofferto la pressione nerazzurra e ha incassato la prima sconfitta stagionale.

 

Una battuta d’arresto che, comunque, fa parte del processo di crescita di una squadra arrivata a giocarsi sfide di livello senza timore riverenziale. Al quarto minuto Lautaro Martinez ha rubato palla a Chiriches, superando Consigli, resistendo al ritorno del difensore e mettendo in porta Sanchez, che ha segnato l’1-0. Dopo dieci minuti, Chiriches ha completato la sua brutta giornata spedendo oltre Consigli un tiro-cross di Vidal.

 

Nella ripresa le azioni in campo aperto dei nerazzurri, nate spesso da palle recuperate, hanno fatto di nuovo male al Sassuolo: al 60esimo Gagliardini ha controllato e calciato all’angolino un cross basso di Darmian, chiudendo la partita. I neroverdi hanno tentato di chiudere l’Inter nella sua area per trovare almeno il gol della bandiera, ma i nerazzurri sono riusciti a mantenere la porta inviolata solamente per la seconda partita di campionato.

I più visti

Leggi tutto su Sport