Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 25 settembre 2020 - Aggiornato alle 17:41
Live
  • 17:12 | Fienga: 'Fonseca non è in discussione, Dzeko il nostro capitano'
  • 17:08 | La Formula 1 parlerà più italiano: Domenicali è il nuovo Ceo
  • 17:05 | Google: stop alle estensioni a pagamento nel Chrome Web Store
  • 17:05 | Conte e Marotta: 'Nessuna incomprensione, si lavora insieme'
  • 17:02 | Com'è "Bella storia", il nuovo singolo di Fedez (già su TIMMUSIC)
  • 16:56 | “Downton Abbey”, già pronta la sceneggiatura del sequel
  • 16:34 | JLo e Maluma duettano in "PA TI" e "Lonely": ascolta i brani su TIMMUSIC
  • 16:32 | MotoGP, Catalogna: Morbidelli vola nelle libere del venerdì al Montmelò
  • 16:07 | Zucchero compie 65 anni, ma il regalo lo fa lui ai suoi fan
  • 16:00 | Emma Stone e Dave McCary si sono sposati
  • 15:40 | Cosa succede se Trump non accetta la sconfitta alle elezioni
  • 14:53 | La playlist con le Nuove Uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 14:42 | “Guida romantica a posti perduti”: il film italiano di Clive Owen
  • 14:30 | Carlo, Diana e la cognata Fergie
  • 14:27 | Michael Douglas e Catherine Zeta Jones compiono gli anni
  • 14:17 | Pavimento vinilico adesivo, più pro che contro per un'innovazione da non sottovalutare
  • 14:10 | Boiserie moderne per pareti: bianche e in legno
  • 13:48 | Parigi, 4 persone accoltellate vicino all'ex sede di Charlie Hebdo
  • 13:36 | Playoff NBA: i Lakers piegano Denver in Gara 4, Finals ad un passo
  • 13:34 | Jessica Szohr aspetta il suo primo figlio
secondo-posto-salvezza-obiettivi-ultima-giornata Lukaku e Toloi durante la gara d'andata tra Inter e Atalanta - Credit: Fototricarico / IPA / Fotogramma
calcio 30 luglio 2020

Secondo posto e salvezza, gli obiettivi dell’ultima di Serie A

di Pierfrancesco Catucci

Inter, Atalanta e Lazio per la “gloria”, Lecce e Genoa per la permanenza

Secondo posto in classifica e salvezza, sono questi gli obiettivi ancora aperti alla vigilia dell’ultima giornata di campionato che si giocherà tra sabato 1 e domenica 2 agosto.

Il big match di giornata è senz’altro quello in scena sabato sera alle 20.45 a Bergamo tra Atalanta e Inter, con la squadra di Conte che precede in classifica di un punto la banda di Gasperini a cui è appaiata anche la Lazio che giocherà in contemporanea a Napoli.

 

E se il secondo posto non garantisce particolari vantaggi (a parte una decina di milioni di euro di market pool in chiave Champions League), regala senz’altro il merito di aver avvicinato il più possibile la Juventus campione d’Italia per la nona volta di fila. E poi c’è un altro aspetto che non può essere sottovalutato. Inter, Atalanta e Lazio devono provare a evitare il quarto posto.

 

Il paradosso, infatti, è che se il Napoli dovesse vincere la Champions League e la Roma l’Europa League, entrambe (non qualificate per la classifica della Serie A) accederebbero di diritto alla prossima Champions e a farne le spese sarebbe la quarta in classifica di quest’anno che “retrocederebbe” alla prossima Europa League.

 

In chiave salvezza, invece, è ancora lotta a due tra Lecce e Genoa. Con la vittoria per 2-1 sull’Udinese, i salentini si sono riavvicinati ai liguri che hanno perso 5-0 con il Sassuolo. Ora la distanza tra le due formazioni è di solo un punto e il Lecce sarebbe salvo solo vincendo domenica sera alle 20.45 in casa contro il Parma, se il Genoa non batte il Verona a Marassi (si gioca in contemporanea).

Leggi tutto su Sport