Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 29 novembre 2021 - Aggiornato alle 21:00
News
  • 20:53 | "Il virus ha mostrato come dipendiamo gli uni dagli altri"
  • 20:03 | Nucleare iraniano: a Vienna ricominciano le trattative
  • 17:30 | Riforma del processo civile: ecco cosa prevede
  • 17:24 | Roma, Pellegrini infortunato rientra nel 2022
  • 17:00 | Covid, i dati del 29 novembre: tasso di positività al 2,9%
  • 14:35 | Juve, Codacons: 'Se accuse confermate retrocessione'
  • 13:55 | Inter, Inzaghi perde Darmian e Ranocchia per 15-20 giorni
  • 13:49 | Allegri: 'Ne usciremo, servono calma e pazienza'
  • 13:32 | Chi era Virgil Abloh, direttore creativo di Louis Vuitton morto a 41 anni
  • 11:54 | Aumentano i vaccini: una conseguenza di Super Pass e variante
  • 11:41 | Speranza: "Non sono allo studio ulteriori misure anti-Covid"
  • 11:29 | Basket, Petrucci a Banchero: “Ti aspetto presto in Nazionale”
  • 11:28 | Variante Omicron, perché l'Oms non vuole chiudere le frontiere
  • 11:15 | Napoli, Matteo Politano è guarito dal Covid-19
  • 11:07 | Coppa Davis, l’Italia sfida la Croazia ai quarti di finale
  • 10:35 | La trattativa per Malang Sarr all'Inter
  • 10:30 | Agli Uffizi di Firenze la mostra sull’infanzia nell’antica Roma
  • 10:20 | Chiesa out fino alla fine dell’anno
  • 10:03 | Il nuovo primo ministro della Repubblica Ceca
  • 09:42 | Come l’ospedale Sacco ha intercettato la variante Omicron
Il Milan a Bologna cerca vittoria e primato Zlatan Ibrahimovic, 40 anni, pronto a tornare titolare - Credit: LiveMedia / Fotogramma
SERIE A 23 ottobre 2021

Il Milan a Bologna cerca vittoria e primato

di Gianluca Cedolin

Rossoneri in emergenza, ma con Ibra titolare

Il Milan scende in campo al Dall’Ara, questa sera alle 20.45, con il desiderio di festeggiare al meglio le 100 panchine in rossonero di Stefano Pioli e di prendersi la testa della classifica per una notte, aspettando che Roma-Napoli e Inter-Juventus tolgano punti alle inseguitrici.

 

>> Scopri l’offerta  TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Per farlo, i rossoneri dovranno ancora una volta andare oltre l’emergenza, e superare una squadra capace di grandi picchi come il Bologna, ottavo con 12 punti.

Oltre a Theo Hernandez e Brahim Diaz, ancora positivi, e ai lungodegenti Maignan, Florenzi, Plizzari, Messias e Pellegri, mancheranno anche Rebic, che non ha ancora recuperato dal problema alla caviglia, e Kessié, a casa con la febbre.

 

Pioli sembra intenzionato a schierare Zlatan Ibrahimovic dal primo minuto per la prima volta in stagione, con lo svedese che farebbe poi staffetta con Giroud nella ripresa. Dietro a Ibra gioca sicuramente Leao a sinistra, mentre sono vivi i ballottaggi Saelemaekers-Castillejo e Krunic-Maldini. In difesa possibile l’inserimento di Kalulu, con Calabria che verrebbe spostato a sinistra.

 

Nel Bologna gli unici assenti saranno Bonifazi e Kingsley, oltre a Viola, appena aggregatosi al gruppo da svincolato e non ancora in forma. Per la sfida al suo amico Ibra Mihajlovic conferma il 3-4-2-1, con Soriano e Barrow a supporto dell’unica punta Arnautovic.

 

Le probabili formazioni di Bologna-Milan (sabato 23 ottobre ore 20.45)

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Tehate; De Silvestri, Dominguez, Svanberg, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic. Allenatore: Mihajlovic.

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Tomori, Kjaer, Calabria; Bennacer, Tonali; Castillejo, Krunic, Leao; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.

I più visti

Leggi tutto su Sport