Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 novembre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 23:22 | Eurolega: l’Olympiacos passeggia a Milano, Olimpia annientata 72-93
  • 20:40 | MotoGP e Formula 1 al Montmelò per il GP di Catalogna fino al 2026
  • 19:44 | Basket, qualificazioni Mondiali: la Russia piega l’Italia 92-78
  • 17:58 | Qatar 2022, sorteggio shock per l’Italia: rischio Cristiano Ronaldo
  • 17:50 | Variante sudafricana, Oms: "È presto per capirne l'impatto"
  • 17:39 | Playoff, Italia contro Macedonia e poi Portogallo o Turchia
  • 17:30 | Perché la Corea del Nord ha vietato le giacche di pelle
  • 17:00 | Covid, i dati del 26 novembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:30 | I tesori di Pompei: la villa del Menandro
  • 14:10 | Perché l'Italia ha fermato gli arrivi da 7 paesi africani
  • 14:08 | La mostra da record di Maurizio Cattelan a Pechino
  • 12:41 | Calcio, Pioli rinnova con il Milan fino al 2023
  • 12:12 | Ecco come cambierà l'Irpef
  • 12:11 | La "ragazza afghana" in salvo a Roma
  • 11:37 | Il programma della 14esima di campionato
  • 11:28 | Draghi: il Trattato Quirinale fra Italia e Francia anche per accelerare l'integrazione Ue
  • 11:17 | Giorgio Palù (Cts) rassicura sul vaccino ai bambini
  • 11:16 | Una mega barretta di cioccolato per l’Irlanda del nord
  • 10:58 | La vittoria della Lazio in Russia
  • 10:37 | La Roma blinda la qualificazione in Conference League
Le ultime in vista di Inter-Juventus Edin Dzeko, 35 anni, nell'estate 2020 era stato molto vicino proprio alla Juventus - Credit: LiveMedia / Fotogramma
SERIE A 24 ottobre 2021

Le ultime in vista di Inter-Juventus

di Gianluca Cedolin

Inzaghi con Dzeko-Lautaro, Allegri con Chiesa-Morata

L’Inter per allungare sulla Juventus e tenere il passo del Milan e del Napoli, la Juventus per agganciare proprio l’Inter e certificare il definitivo ritorno, dopo il complicato inizio di stagione: non è decisivo, ma vale tanto il derby d’Italia in programma questa sera a San Siro alle 20.45.

 

>> Scopri l’offerta  TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

 Entrambe le squadre arrivano da un importante successo in Champions League, però l’Inter di Inzaghi in campionato ha perso la prima partita proprio domenica scorsa, contro la Lazio, mentre la Juve, pur non spettacolare, ha trovato solidità e sta procedendo a suon di 1-0.

Riusciranno i bianconeri a tenere inviolata la porta contro il miglior attacco del campionato?

 

Mentre ci si avvicina alla sfida, sono pochi i dubbi nella mente degli allenatori, almeno sull’11 di partenza. Inzaghi sembra aver scelto Calhanoglu per completare il centrocampo, insieme agli inamovibili Brozovic e Barella, ma il turco è insidiato da Vidal. Sulle fasce ci saranno Darmian e Perisic all’inizio, mentre in difesa giocherà Bastoni, e non Dimarco, insieme con Skriniar e De Vrij. Davanti spazio chiaramente a Dzeko e Lautaro Martinez.

 

I bianconeri rispondono con il solito 4-4-2 che diventa 3-5-2 quando il terzino sinistro si alza e Danilo si abbassa a fare il centrale. Allegri si affiderà probabilmente a Bonucci-Chiellini, e a sinistra rilancerà Alex Sandro, nonostante le due ottime prove di De Sciglio contro Roma e Zenit. In mezzo, ci saranno ancora Bentancur e Locatelli, mentre davanti Chiesa farà coppia con Morata. Al massimo dalla panchina Paulo Dybala.

 

Probabili formazioni Inter-Juventus (24 ottobre ore 20.45)

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. Allenatore: Inzaghi.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini,  Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Bernardeschi; Chiesa, Morata. Allenatore: Allegri.

I più visti

Leggi tutto su Sport