Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 06 dicembre 2021 - Aggiornato alle 15:03
News
  • 13:24 | Infortuni vista Champions, il Milan perde Leao, Inter stop Correa
  • 12:56 | Arrestato per bancarotta Massimo Ferrero, presidente Sampdoria
  • 12:32 | A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan
  • 11:51 | Totti e l’amore per la Roma: “Siamo abituati a soffrire”
  • 11:15 | Caro energia, perché lo scenario potrebbe migliorare
  • 11:12 | Quando arriverà il via libera al vaccino per bimbi sotto i 5 anni
  • 10:58 | Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms
  • 10:37 | Lavoro, perché l'inflazione può fermare la great resignation
  • 10:36 | Variante Omicron: in quali paesi è stata segnalata finora
  • 10:15 | Coppa Davis, i numeri del successo della Russia
  • 09:41 | Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'
  • 09:10 | Che duello Hamilton-Verstappen, tutto rinviato ad Abu Dhabi
  • 09:09 | L’entrata in vigore del Super Green pass
  • 08:55 | La vittoria della Juve sul Genoa (2-0)
  • 08:45 | Il ritorno alla vittoria della Lazio
  • 06:27 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 10ª giornata
  • 00:16 | Basket, Serie A: Napoli non si ferma, Cremona stesa 91-88
  • 20:39 | Calcio, Sampdoria-Lazio 1-3: doppio Immobile. Roma agganciata
  • 20:29 | Basket, Serie A, Treviso soffre ma piega Reggio Emilia 86-76
  • 20:03 | Basket, Serie A: Trieste batte Trento 70-69 al fotofinish
Napoli inarrestabile: sei vittorie su sei Tutta la gioia di Insigne e Osimhen, decisivi contro il Cagliari - Credit: Carmelo Imbesi / IPA / Fotogramma
SERIE A 27 settembre 2021

Napoli inarrestabile: sei vittorie su sei

di Gianluca Cedolin

Domato anche il Cagliari con i gol di Osimhen e Insigne

Gioco, gol, vittorie, difesa e un super Osimhen: il Napoli di Spalletti non poteva sperare in un miglior inizio di stagione.

 

>>> Scopri l’offerta  TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Dopo sei giornate, Koulibaly e compagni sono primi a punteggio pieno con 16 reti segnate e solamente 2 subite.

L’ultimo (e unico) Napoli che aveva iniziato con sei vittorie su sei era stato quello di Sarri, nella stagione 2017/18, terminata poi con oltre 90 punti e uno Scudetto solo accarezzato. Dovessero battere anche la Fiorentina, arriverebbero alla sosta con uno storico 7/7. Partita come una seria contendente alla qualificazione in Champions, ora la squadra di Spalletti deve rivedere le sue ambizioni: la vittoria finale diventa un obiettivo raggiungibile.
 

 

Contro il Cagliari, il Napoli ha vinto da grande, colpendo al momento giusto e soffrendo davvero poco. Al 11esimo l’ha sbloccata il solito Osimhen, veramente in stato di grazia, bravo a inserirsi su cross dal fondo di Zielinski. Nella ripresa, al 57esimo, lo stesso attaccante nigeriano ha fatto impazzire Godin, che lo ha steso in area, causando il calcio di rigore trasformato da capitan Insigne. Il Napoli sogna e rimane primo da solo, per il Cagliari invece ancora zero vittorie e un preoccupante penultimo posto in classifica.

I più visti

Leggi tutto su Sport