TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 01:00

 /    /    /  serie a 21 22 napoli genoa 3 0 insigne addio
Insigne saluta Napoli con una vittoria

- Credit: Vincenzo Izzo / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

SERIE A16 maggio 2022

Insigne saluta Napoli con una vittoria

di Gianluca Cedolin

Il capitano a segno nel 3-0 sul Genoa

Dopo 10 stagioni, 3 trofei, 432 partite e 122 gol, Lorenzo Insigne ha salutato la sua Napoli nell’ultima partita al Maradona, pronto in estate a diventare un nuovo giocatore del Toronto.

 

Scopri l’offerta  TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Gli Azzurri hanno onorato al meglio l’ultima in casa del capitano, vincendo 3-0 contro il Genoa (e condannandolo alla retrocessione in Serie B). Tra il gol di testa di Osimhen e quello finale di Lobotka, proprio Insigne ha trovato su rigore il suo ultimo gol in casa con la maglia del Napoli, grazie a un calcio di rigore (per altro sbagliato inizialmente ma fatto ribattere dall’arbitro per l’invasione in area di Di Lorenzo).

 

“Grazie a una città che mi ha dato tanto. Abbiamo gioito e sofferto, a volte litigato, ma sempre insieme, come una grande famiglia - il messaggio di Insigne a squadra e tifosi -. Stare a Napoli è stata una meravigliosa esperienza, ma anche una grossa responsabilità che ho accettato con fierezza. Lasciare Napoli significa lasciare casa, mi mancherete sempre. Abbiamo collezionato momenti indimenticabili, ho sempre dato tutto ciò che avevo. Grazie di cuore, forza Napoli sempre”.