TimGate
header.weather.state

Oggi 17 agosto 2022 - Aggiornato alle 07:45

 /    /    /  serie a 21 22 sampdoria lazio 1 3
Il ritorno alla vittoria della Lazio

L'abbraccio tra Pedro e Immobile, autore di una doppietta- Credit: Danilo Vigo / IPA / Fotogramma

SERIE A06 dicembre 2021

Il ritorno alla vittoria della Lazio

di Gianluca Cedolin

Successo 1-3 in casa della Samp

Dopo il solo punto conquistato nelle ultime tre partite, la Lazio di Sarri è tornata a vincere in campionato, grazie soprattutto al primo tempo molto convincente giocato in casa della Sampdoria.

 

>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Senza Felipe Anderson, Zaccagni si è preso la scena con una bella prova. Sono suoi gli assist grazie a cui Milinkovic-Savic ha sbloccato il risultato dopo soli 7 minuti e Immobile ha raddoppiato al 17esimo. Al 37esimo, ancora il capitano biancoceleste ha concluso un’ottima combinazione della Lazio con un diagonale preciso, riagganciando Vlahovic in testa alla classifica marcatori (entrambi con 13 gol) e chiudendo di fatto la partita.

 

Il risultato del primo tempo ha consentito a Sarri di richiamare in panchina proprio Immobile, sostituito da Muriqi. Giovedì infatti la Lazio si gioca il primato del girone di Europa League contro il Galatasaray, utile per evitare i playoff. Unica nota stonata, la folle espulsione di Milinkovic-Savic nella ripresa, che dopo essere stato ammonito per un fallo di gioco, ha protestato con l’arbitro, generando per altro un finale di leggera sofferenza per la Lazio, soprattutto dopo il gol di Gabbiadini. Da segnalare la buona prova di Strakosha tra i pali, in campo al posto di Reina.