TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 01:00

 /    /    /  serie a 21 22 verona lazio 4 1 simeone poker
La domenica perfetta di Giovanni Simeone

Giovanni Simeone, 26 anni, in A ha giocato anche con Genoa, Fiorentina e Cagliari- Credit: LiveMedia / Fotogramma

SERIE A25 ottobre 2021

La domenica perfetta di Giovanni Simeone

di Gianluca Cedolin

Ha segnato un poker nel 4-1 del Verona alla Lazio

È stata una domenica indimenticabile quella vissuta da Giovanni Simeone, autore di un fantastico poker nella vittoria del Verona per 4-1 sulla Lazio.

 

>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Il Cholito, che già nel 2018 aveva dato un dispiacere a Sarri con una tripletta in quel Fiorentina-Napoli 3-0 con cui il Napoli aveva detto addio allo Scudetto, al Bentegodi ha fatto ancora meglio, segnando addirittura quattro gol, per la gioia dei fantallenatori che con un po’ di coraggio lo avevano schierato titolare contro la Lazio.

 

Due reti sono arrivate nel primo tempo, una con un perfetto taglio su assist di Caprari, e una con gran sassata da fuori area a sverniciare Reina. Nella ripresa, dopo lo spavento iniziale del gol di Immobile, che ha fatto temere un’altra rimonta ai tifosi gialloblù (lo scorso weekend avevano perso 3-2 contro il Milan dopo essere stati avanti 0-2), ancora Simeone ha rimesso le cose apposto, segnando al 62esimo il gol del 3-1 e concludendo la domenica perfetta con il poker nei minuti di recupero.

 

Attaccante che da sempre si sacrifica e lotta per la squadra, spesso viene accusato di non essere particolarmente freddo sotto porta. Ieri, però, ha mostrato grandissima confidenza con il gol, raggiungendo quota 56 reti in 187 partite di Serie A e regalando una gran vittoria al Verona.