TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 04:00

 /    /    /  Il calendario della Serie A 2022/2023
Il calendario della Serie A 2022/2023

Riparte prima di Ferragosto la caccia al Milan campione d'Italia- Credit: Nicolò Campo / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

CAMPIONATO24 giugno 2022

Il calendario della Serie A 2022/2023

di Gianluca Cedolin

Il Milan parte in casa contro l'Udinese, l'Inter a Lecce

È stato sorteggiato il calendario della prossima Serie A, che partirà il weekend del 13 e 14 agosto 2022 e finirà il 4 giugno 2023, perché tra novembre e dicembre ci sarà la pausa per il Mondiale in Qatar.

 

Scopri l'offerta  TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

I campioni d'Italia del Milan esordiranno in casa contro l’Udinese, mentre l'Inter giocherà in casa del neopromosso Lecce; la Juventus parte invece dal Sassuolo allo Stadium. Anche quest’anno il calendario è sfalsato, quindi senza corrispondenza tra andata e ritorno, sorteggiate in maniera indipendente. Nella seconda giornata c’è subito Atalanta-Milan, mentre il Napoli ospiterà il Monza di Berlusconi e Galliani.

 

Alcuni big match

Il primo derby di Milano lo giocherà in casa il Milan e arriverà presto, il 4 settembre, alla quinta giornata, mentre quello di ritorno sarà il 5 febbraio, stessa data della stagione scorsa, quando la doppietta di Giroud aveva cambiato il campionato. I derby della capitale tra Roma e Lazio si giocheranno, per caso, nelle stesse giornate dei derby d'Italia tra Juventus e Inter: il 6 novembre e il 19 marzo, con Juve e Roma che giocheranno l'andata in casa. Milan-Juventus si giocherà il 9 ottobre e il 28 maggio, alla nona e alla 37esima giornata.

 

La prima giornata di Serie A

Fiorentina-Cremonese

Verona-Napoli

Juventus-Sassuolo

Lazio-Bologna

Lecce-Inter

Milan-Udinese

Monza-Torino

Salernitana-Roma

Sampdoria-Atalanta

Spezia-Empoli

 

La seconda giornata di Serie A

Atalanta-Milan

Bologna-Verona

Empoli-Fiorentina

Inter-Spezia

Napoli-Monza

Roma-Cremonese

Sampdoria-Juventus

Sassuolo-Lecce

Torino-Lazio

Udinese-Salernitana.