TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  La Juve è partita con una vittoria
La Juve è partita con una vittoria

Angel Di Maria, 34 anni, in gol all'esordio in bianconero- Credit: Phs Agency/PHS / Ipa-Agency.Net / Fotogramma

SERIE A16 agosto 2022

La Juve è partita con una vittoria

di Gianluca Cedolin

Di Maria e Vlahovic protagonisti nel 3-0 al Sassuolo

È già la Juventus di Angel Di Maria e di Dusan Vlahovic, i due grandi protagonisti della vittoria (3-0) con cui la squadra di Allegri ha liquidato il Sassuolo, tenendo il passo delle otto sorelle, tutte vincenti all'esordio.

 

Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

Dopo un inizio non semplice, anche grazie alla pressione e agli attacchi veloci del Sassuolo, la Juve ha trovato il vantaggio con un sinistro al volo un po' sporco di Di Maria, su cross di Alex Sandro, al 26esimo. Al 43esimo Vlahovic si è guadagnato e ha trasformato il rigore del 2-0.

 

Nella ripresa, nonostante l'ingresso dell'uomo mercato Raspadori, sempre molto vicino al Napoli, il Sassuolo non è riuscito a ribaltarla, anzi ha incassato il 3-0: su una palla persa in uscita, Di Maria ha mandato in porta Vlahovic, che di destro ha trovato la sua doppietta personale. Unica nota stonata dell'esordio, l'infortunio muscolare subito proprio da Di Maria, costretto a uscire prima: oggi dagli esami si scoprirà l'entità dello stop.