Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 15:35
Live
  • 16:00 | A chi andrà il patrimonio del principe Filippo
  • 15:35 | Covid-19 seconda causa di morti dopo i tumori a marzo-aprile 2020
  • 15:32 | Chi è Luca Ravenna: età, fidanzata e carriera
  • 14:30 | Facebook: ecco le Live Audio Room per sfidare Clubhouse
  • 14:00 | Come vincere bici, monopattini e giardini idroponici con TIM Party
  • 14:00 | Le grandi mostre che riaprono il 26 aprile
  • 13:45 | “E dentro sono blu” è il nuovo singolo di Francesco Arpino, l’intervista
  • 13:44 | Covid, quali paesi hanno applicato il coprifuoco
  • 13:15 | Quali sono gli stili di arredo più amati
  • 12:48 | Deddy, inediti e testi del cantante di Amici 20
  • 12:38 | Coltivazione della soia e impatto ambientale, cosa dobbiamo sapere
  • 12:25 | Quali sono gli uccelli più rari?
  • 12:15 | La Cappella degli Scrovegni su Haltadefinizione
  • 12:14 | Setter irlandese: info e carattere di questa razza
  • 12:10 | Tutto su "Anna", la serie tv di Niccolò Ammaniti
  • 12:04 | 5 curiosità su Napoleone Bonaparte
  • 11:34 | Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas festeggiano la figlia
  • 11:29 | Usa, condannato l'agente che uccise George Floyd
  • 11:18 | Il Borussia Dortmund vuole André Silva
  • 11:15 | Barbabietola al forno per un contorno light
I risultati delle partite del sabato Luis Alberto, 28 anni, decisivo con il suo gol nel successo della Lazio sulla Sampdoria - Credit: LiveMedia/DPPI/Federico Proietti / IPA / Fotogramma
SERIE A 21 febbraio 2021

I risultati delle partite del sabato

di Gianluca Cedolin

La vittoria della Lazio e i pareggi Genoa-Verona e Sassuolo-Bologna

Dopo le due partite del friday night, con le vittorie di Fiorentina e Torino su Spezia e Cagliari, sabato si sono giocate altre tre partite di Serie A, antipasto di una domenica da brividi, con il derby di Milano e Atalanta-Napoli.

Sabato alle 15 la Lazio ha ospitato la Sampdoria di Ranieri, riuscendo a vincere per 1-0 una partita complicata, grazie a un altro gol di Luis Alberto, il settimo in stagione, arrivato nel primo tempo. Nella ripresa i biancocelesti hanno iniziato a pensare al Bayern, con i cambi e con la testa, ma i blucerchiati, nonostante un confuso assedio, non hanno trovato il gol del pareggio, consentendo a Immobile e compagni di raggiungere l’ottava vittoria nelle ultime nove, fondamentale nella rincorsa alla prossima Champions League.

 

Alle 18 Genoa e Verona hanno dato vita a una partita bellissima, tra due squadre che stanno bene e provano entrambe a giocare il loro calcio. I veneti sono passati in vantaggio due volte, prima con Ilic e poi con Faraoni, ma i ragazzi di Ballardini li hanno sempre raggiunti, prima con Shomurodov, e poi con l’ultima preghiera di Badelj, un destro da fuori su respinta della difesa all’ultimo minuto per il 2-2 finale. Per il Genoa sono sette partite di fila senza sconfitta in Serie A. Alle 20.45 Sassuolo e Bologna si sono divise la posta in gioco nel derby emiliano. I felsinei sono passati in vantaggio con Soriano, al settimo gol stagionale, servito da Barrow. Prima della fine del tempo, tuttavia, sono rimasti in 10 per l’espulsione diretta del classe 2002 Hickey. Nella ripresa l’assedio del Sassuolo ha portato al pareggio di Caputo ma non al gol vittoria, con il Bologna bravo a difendersi al limite della sua area per quarantacinque minuti.

 

Risultati del sabato

Lazio-Sampdoria 1-0

Genoa-Verona 2-2

Sassuolo-Bologna 1-1

I più visti

Leggi tutto su Sport