TimGate
header.weather.state

Oggi 04 luglio 2022 - Aggiornato alle 15:35

 /    /    /  Wojciech Szczesny alla Juve fino al 2025, poi andrà in Spagna
Wojciech Szczesny alla Juve fino al 2025, poi andrà in Spagna

Wojciech Szczesny - Credit: Riccardo Giordano / IPA / Fotogramma

INTERVISTA21 giugno 2022

Wojciech Szczesny alla Juve fino al 2025, poi andrà in Spagna

di Tommaso Passera

Il portiere bianconero racconta i suoi piani per il prossimo futuro

Wojciech Szczesny andrà via dalla Juventus. Non subito, ma una volta terminato il suo contratto. A dirlo è stato lo stesso portiere bianconero nel corso di una lunga intervista rilasciata al quotidiano polacco Przeglad Sportow. Già chiara a Szczesny quale sarà la prossima tappa della sua carriera, la Spagna:

"Ho ancora un contratto triennale e, ovviamente, se mi vogliono a Torino, vorrei portarlo a termine. Negli anni tanti portieri avrebbero dovuto prendere il mio posto, ma ci ho fatto l'abitudine. Adesso mi preoccupo quando non dicono nulla del nuovo portiere della Juve (...). Il mio piano per oggi è concludere il mio contratto con la Juventus, poi magari giocherò altre due stagioni in Spagna, dove ho una casa, ma questa è una prospettiva lontana. Oggi mi sento benissimo, ma anche gli anni volano”.


Szczesny, 32 anni, non pensa assolutamente a una carriera longeva come quella che ha deciso per sé Gianluigi Buffon

“Giocare fino a 40 anni come Buffon? Io sono Wojtek Szczęsny, non sono Gigi Buffon. Non giocherò tanto quanto lui. Non ho mai pensato o programmato di giocare fino ai 40 anni".

Szczesny, portiere titolare della nazionale polacca, è arrivato alla Juve nel 2017 dopo avere giocato due stagioni in prestito alla Roma e ancor prima cinque stagioni all’Arsenal. Alla Juventus è arrivato come riserva di Buffon diventando però il titolare quando proprio Buffon a fine contratto decise di accettare l’offerta fattagli dal Paris Saint-Germain nell'estate del 2018. Con la maglia della Juve Szczesny ha vinto due scudetti e due Coppa Italia.


>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE