• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 gennaio 2022 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 23:06 | Tra Milan e Juve pareggio senza reti
  • 21:17 | Il problema della conservazione delle opere d’arte
  • 21:15 | Juventus, Chiesa operato al crociato: stagione conclusa
  • 20:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 20:29 | Paura per Sofia Goggia, c’è la distorsione al ginocchio
  • 20:13 | Il Napoli celebra Insigne, che eguaglia i gol di Maradona
  • 20:11 | Roma a valanga ad Empoli, 4-2 con doppietta di Abraham
  • 19:36 | Le dimissioni del presidente armeno Sarkissian
  • 19:31 | Cosa ha detto l'Oms sulla fine della pandemia
  • 19:18 | Il poker del Napoli alla Salernitana (4-1)
  • 18:00 | Un Picasso surrealista da record in asta
  • 17:50 | Covid, i dati del 23 gennaio: tasso di positività al 14,9%
  • 17:17 | Napoli poker alla Salernitana, ora è secondo
  • 14:55 | Cagliari-Fiorentina 1-1, gol ed emozioni
  • 14:46 | Quirinale: le regole del governo per far votare i positivi
  • 14:15 | Un’opera di Nicolas Poussin entra nella collezione del Met
  • 14:07 | Barone: 'Vlahovic deve dirci cosa vuole fare'
  • 12:55 | SBK, Chaz Davies allenerà i piloti Ducati nel 2022
  • 12:23 | L’Atalanta decimata strappa un pari alla Lazio
  • 10:42 | Quattro regioni in zona arancione dal 24 gennaio
totti-roma-digitalbits - Credit: Fotogramma/IPA
calcio 6 dicembre 2021

Totti e l’amore per la Roma: “Siamo abituati a soffrire”

di Franco Porto

L’ex capitano è diventato global ambassador di Digitalbits, lo sponsor giallorosso

Sabato pomeriggio era in tribuna per la sfida tra la Roma e l’Inter ed è stato applaudito da tutto lo stadio.

Francesco Totti resterà a vita un’icona giallorossa e il suo sentimento per la Roma, nonostante le frizioni con la precedente proprietà che l’hanno portato a lasciare l’incarico dirigenziale, è immenso.

 

“Quando si parla di Roma – dice l’ex capitano alla Lanterna di Fuksas, nella capitale, dove è stato ufficialmente presentato come nuovo global ambassador di Digitalbits, lo sponsor della società giallorossa – c’è sempre una grande emozione. Da tifoso dico che non stiamo attraversando un grande momento, ma se non sei della Roma non soffri. Alle annate altalenanti siamo abituati”.

 

“Ma – aggiunge – sia la società sia il mister José Mourinho vogliono far tornare a sorridere noi tifosi, la Roma penso meriti palcoscenici più importanti. Diamo tempo, ma speriamo che questo tempo sia ristretto e la Roma, anche in campo internazionale, torni a fare belle figure”.

 

>> Scopri l’offerta  TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE

 

L'ex capitano della Roma ha parlato poi dell'emozione di tornare sabato allo stadio per la sfida dei giallorossi contro l'Inter, a oltre due anni dall'ultima volta. Si è trattato di una “sensazione diversa”, ha sottolineato, “mi ha fatto un effetto particolare: ero stato a Italia-Svizzera, ma quando c'è la Roma ti senti veramente a casa. Vedere la gente, tutto quello che hai trascorso in 30 anni, sono sensazioni che percepisci solo tu, internamente. Ringrazio i tifosi per l'accoglienza che mi riservano ogni giorno, non solo allo stadio: spero di ritornarci prima possibile”.

I più visti

Leggi tutto su Sport