Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 09:15
Live
  • 10:10 | Videogaming: Modern Combat 5 è arrivato in esclusiva streaming su TIMGAMES
  • 10:03 | Un terremoto scuote il calcio: ecco che cos'è la Super League
  • 10:00 | Amici 20, gli inediti dei cantanti di questa edizione
  • 09:15 | L’Inter è la squadra in Europa che ha fatto più punti
  • 08:31 | La morte di Charles Geschke, inventore dei file PDF
  • 07:39 | MotoGP 2021, Portimao: le pagelle del GP di Portogallo
  • 06:07 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 28ª giornata
  • 06:00 | Le riaperture, la Superlega e le altre notizie sulle prime pagine
  • 05:04 | Covid, in Italia un milione di vaccini in tre giorni
  • 00:01 | Basket, Serie A: Trieste schianta Pesaro 101-88 e "vede" i playoff
  • 23:45 | Bonus donne 2021: che cos'è e come ottenerlo
  • 23:37 | Gli effetti del cloro sul coronavirus
  • 23:32 | Paul McCartney, 12 artisti reinterpretano il suo ultimo album
  • 23:22 | Covid, il contagio all'aperto "non è impossibile"
  • 23:10 | Il nuovo singolo degli Extraliscio? Un sorprendente tango-rock
  • 22:21 | Un altro film horror per il regista di “Doctor Sleep”
  • 21:13 | Cosa sappiamo del nuovo disco live dei Lacuna Coil
  • 20:10 | Cosa prevede il pass per lo spostamento fra regioni
  • 19:53 | Mille emozioni a Imola: vince Verstappen
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 251 morti
La bella vittoria del Milan a Verona (0-2) - Credit: LiveMedia/Ettore Griffoni / Fotogramma
SERIE A 7 marzo 2021

La bella vittoria del Milan a Verona (0-2)

di Gianluca Cedolin

Krunic e Dalot regalano tre punti importanti ai rossoneri

Un Milan in emergenza e con diverse assenze tira fuori una prestazione solida e gagliarda sul campo del Verona, battendolo 2-0 con i gol di Krunic e Dalot e tornando momentaneamente a -3 dall’Inter (impegnata domani, 4 marzo, contro l’Atalanta).

“Abbiamo dimostrato di esserci e di crederci. Siamo una squadra forte anche quando mancano giocatori di livello”, ha detto il tecnico rossonero Stefano Pioli a fine partite ai microfoni di Sky Sport. Il Verona invece, dopo aver conquistato 10 punti nelle precedenti 4 partite, si ferma e rimane a ottavo a -5 dalla Lazio (che ha una partita in meno).

 

Dopo un inizio a buon ritmo di entrambe le squadre, il Milan ha sbloccato la partita con una super punizione di Krunic, conquistata da lui stesso e messa sotto l’incrocio sul secondo palo dal vertice sinistro dell’area. Il vantaggio ha dato ulteriore coraggio ai rossoneri, che in tutta la partita hanno concesso poco ai veneti, grazie al lavoro della diga Kessié-Meité, della difesa e anche del trio di trequartisti Saelemaekers-Krunic-Castillejo.

 

Nella ripresa, al 50esimo, Dalot (che sostitutiva Theo Hernandez, non al meglio) ha raddoppiato sfruttando un bel velo di Leao e scaricando sotto l’incrocio un gran destro dopo un bel dribbling. Da quel momento la squadra di Pioli ha controllato, concedendo solo qualche occasione da palla inattiva, non sfruttata dal Verona. Dopo il pareggio contro l’Udinese, una bella risposta del Milan in vista della doppia sfida contro il Manchester United e della partita contro il Napoli.

I più visti

Leggi tutto su Sport