TimGate
header.weather.state

Oggi 16 maggio 2022 - Aggiornato alle 15:20

 /    /    /  Come fare la besciamella in casa
Come fare la besciamella in casa

COME FARE13 aprile 2019

Come fare la besciamella in casa

È molto più facile di quel che si pensa.

La besciamella è la più buona delle salse bianche. O forse delle salse e punto. Si trova anche giù pronta in comodi brick. Ma volete davvero togliervi il piacere di prepararla con le vostre mani? Fare la besciamella in casa, infatti, è molto più semplice di quel che si creda.

La besciamella ha un’origine incerta. Si narra che dal XVII secolo venne utilizzata nella cucina del marchese francese Louis de Bechamel, dal quale presumibilmente prende il nome. Un altro filone vuole però che la besciamella sia nata in Toscana e portata poi in Francia da Caterina de Medici. Poco importa, tuttavia, la sua origine. È sublime. E imparare come fare la besciamella in casa è un obbligo.

Dosi: besciamella per 4 porzioni

Per fare la besciamella serviranno 1 litro di latte, 100 grammi di farina, 100 grammi di burro, sale fino e noce moscata macinata. Sono forse gli ingredienti più semplici del mondo, ma uniti daranno un risultato fantastico. Chi desidera un sapore leggermente più forte per la delicata besciamella, può aggiungere un po’ di pepe.

Come fare la besciamella in casa

Per fare la besciamella in casa bisogna prima di tutto fare il roux. Ossia il burro fuso in padella al quale si unisce, una volta spento, la farina. In un’altra pentola, nel frattempo, si fa scaldare il latte aromatizzato con noce moscata. Che poi si unirà al roux lentamente, usando una frusta per evitare i grumi.

L’uso della besciamella

In 5 minuti, cuocendo a fuoco dolce, la besciamella si sarà addensata e sarà pronta. Il suo uso? È il più svariato: basta un po’ di fantasia. A parte per crepes e lasagne, come da tradizione, si può usare per fare verdure gratinate e timballi di pasta. Delicata, densa e con quel poi di grasso che fa gola, la besciamella farà impazzire ogni commensale.