Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 novembre 2020 - Aggiornato alle 17:00
Live
  • 16:25 | A Napoli targa 'Stadio Diego Armando Maradona' al San Paolo
  • 16:25 | Sanremo 2021 si farà a marzo, ma Amadeus riorganizza tutto
  • 16:15 | Come cucinare la zucca trombetta
  • 16:14 | Michael Jordan: 'Abbiamo perso una icona globale'
  • 15:46 | Etiopia, il premier ha autorizzato l'assalto alla capitale del Tigré
  • 15:34 | Ecco come sarà il Valorant Champions Tour
  • 15:24 | Arbitri serie A, Aibisso per MIlan-Fiorentina
  • 15:13 | Il Papa invia un rosario alla famiglia di Maradona
  • 15:10 | Operazione Risorgimento Digitale: "IoT e scenario 5G"
  • 14:59 | Come abbinare vari stili di arredamento
  • 14:50 | "Ciao Diego", la playlist di TIMMUSIC dedicata a Maradona
  • 14:18 | Autopsia,insufficienza cardiaca acuta, cardiomiopatia dilatativa
  • 14:15 | I vip omaggiano Diego Armando Maradona
  • 14:13 | Avvocato accusa: 'Diego lasciato solo per 12 ore'
  • 14:04 | Maradona sarà sepolto oggi con i genitori a Bella Vista
  • 13:45 | Lo spray nasale contro il coronavirus
  • 13:08 | La lettera di De Laurentiis:'Il San Paolo deve avere il tuo nome'
  • 13:02 | Shilton: 'Aveva grandezza, non sportività'
  • 12:58 | Fiori e una bandiera davanti l'ambasciata argentina a Mosca
  • 12:58 | Ritirare tutte le maglie numero 10, la proposta di Villas Boas
Barchetta di carta origami: come farla Origami barchetta - Credit: iStock
COME FARE 20 ottobre 2020

Barchetta di carta origami: come farla

di Melissa Viri

Una barchetta di carta origami  è un gioco perfetto per adulti e piccini: vediamo come realizzarla!

Una barchetta di carta origami, ossia costruita con l'utilizzo di un semplice pezzetto di carta, è un gioco perfetto per adulti e piccini che si divertiranno a farla navigare sopra uno specchio d'acqua, sia esso in una vasca da bagno ma anche in un laghetto, ruscello o perfino al mare.

 

Per realizzare una barchetta durevole, basta seguire qualche semplice passaggio e in poco tempo si avrà a disposizione la barchetta origami più bella.

Come costruire una barchetta di carta origami: occorrente e passaggi

Per realizzare una barchetta origami basta prendere un foglio rettangolare del colore che si preferisce e posizionarlo con i bordi lunghi sui lati per poi piegarlo a metà con la piega sul bordo superiore.

 

Il rettangolo così formato dovrà poi essere piegato da destra a sinistra e riaperto.

In questo modo verrà segnata la metà giusta del foglio. Con la piega verso l'alto, occorre adesso creare due triangoli partendo dal centro e schiacciare bene i lati; rimarrà libero il lembo inferiore che dovrà essere alzato verso l'alto prima da un lato e poi dall'altro.

 

Per fermare il foglio, basta piegare gli angolini di carta all'interno. Ora, davanti agli occhi si ha un triangolo, mettere una mano dentro la fessura formata e schiacciare formando un rombo. Alzare i due lati del rombo, prima da una parte e poi dall'altra e tirare. La barchetta è pronta.

Come far durare la barchetta nel tempo

Per fare in modo che la barchetta di origami non si distrugga subito, possono essere usati diversi metodi. Uno dei tanti è quello di applicare del nastro adesivo su tutto il bordo inferiore, in questo modo la resistenza sarà maggiore.

 

Un altro metodo per permettere alla barchetta di durare a lungo è quello di utilizzare due fogli spessi che ne garantiscono maggior solidità. Anche colorare la barchetta con dei pastelli a cera può essere molto utile per aumentare la resistenza del giocattolo in acqua, oppure ricoprirla con della pellicola trasparente.

Consigli utili

Per realizzare una buona barchetta di origami che duri nel tempo, occorre scegliere la carta giusta: un cartoncino spesso è di sicuro molto più resistente rispetto a un comune foglio di carta.

 

Un altro consiglio è quello di applicare dei decori (tipo stecchini o altro) solo dopo aver rinforzato la barchetta con il nastro adesivo o la pellicola trasparente.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero