TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 11:39

 /    /    /  Codice ATECO, come scegliere quello giusto?
Codice ATECO, come scegliere quello giusto?

Calcolatrice e penna- Credit: iStock

COME FARE09 maggio 2022

Codice ATECO, come scegliere quello giusto?

di Barbara Vaglio

Partita iva e codice Ateco, perché è importante sceglierlo bene.

Il codice ATECO descrive l’attività e per scegliere quello più affine è opportuno consultare la pagina dedicata dell’ISTAT. Ciascun codice ATECO. infatti, presenta una descrizione dell’attività a cui fa riferimento, in questo modo sarà più facile comprendere quali attività rientrano in quel determinato codice di attività.

L’importanza del codice ateco giusto

Se la vostra partita Iva rientrasse nel regime forfettario, la scelta del corretto codice ATECO avrà una rilevanza fondamentale. In base al codice ATECO scelto avrete, infatti, un coefficiente di redditività ben definito e diverso da altri codici ATECO da applicare ai ricavi generati durante lo svolgimento della vostra attività con Partita Iva.
 

 

Sbagliare la scelta del codice ATECO può comportare un errato inquadramento dell’attività ai fini fiscali e contributivi con tutte le conseguenze derivanti dal diverso inquadramento dell’attività.
 

 

Non solo, un codice ATECO sbagliato potrebbe comportare un caso di incompatibilità tra lo svolgimento dell’attività professionale e l’iscrizione ad un ordine è obbligatorio essere iscritti.