TimGate
header.weather.state

Oggi 06 agosto 2022 - Aggiornato alle 11:23

 /    /    /  Come accordare una chitarra senza accordatore
Come accordare una chitarra senza accordatore

Ragazzo che accorda una chitarra- Credit: iStock

COME FARE30 giugno 2021

Come accordare una chitarra senza accordatore

di Barbara Vaglio

Suono armonioso senza accordatore, ecco come fare e quali strumenti usare. In primis l’orecchio!

Un’accordatura periodica è davvero importante, che sia ad orecchio o senza accordatore. Vediamo come fare per preservare il suono della nostra chitarra.

Accordatura con diapason

Perché la musica che produce sia armoniosa è necessario che la chitarra sia perfettamente accordata. Chiaramente l’accordatore permette di ottimizzare i tempi e i risultati in quanto rivela istantaneamente la nota emessa al solo pizzico di una delle corde e stabilisce se questa sia o meno accordata. Tuttavia, è possibile ottenere una buona accordatura senza ricorrere a questo apparecchio facilitatore. Per accordare la chitarra e farlo senza accordatore si può ricorrere al diapason e partire dal La, per regolare la tensione della corda ci si servirà dell’apposita chiavetta.

 

Se il suono prodotto pizzicando la corda è calante, bisognerà dare maggiore tensione alla corda, se, invece, il suono è più acuto rispetto al La prodotto dal diapason, allora, sarà necessario allentare la corda girando la chiavetta nel senso opposto. La chitarra sarà correttamente accordata quando il suono emesso dalla corda e quello del diapason avranno la stessa tonalità. Dopo si passerà ad aggiustare la tonalità della corda della chitarra corrispondente al Re, per poi passare al Sol, al Si e al Mi Cantino. Per quanto riguarda il Mi Grave, invece, questo andrà accordato suonandolo a vuoto simultaneamente al Mi Cantino.

Accordatura con altri strumenti, il web e app mobile

Anche se non si ha a disposizione un diapason, è possibile accordare la chitarra senza accordatore, utilizzando altri dispositivi o strumenti musicali come un pianoforte o una tastiera. Nel caso non si abbia a disposizione nessuno di questi strumenti si potrà utilizzare un semplice computer o un qualunque altro dispositivo connesso al web. Sono presenti diversi siti contenenti accordatori online, grazie ai quali è possibile ascoltare le note. Le applicazioni mobile come “Cleartune”, “Gibson Learn & Master Guitar”, “Guitar Toolkit” o “Cadenza” sono utili allo scopo dell’accordatura.